Pagina 1 di 4

Cerco disperatamente un SEKONIC L778 usato

Inviato: 16/06/2018, 17:10
da giuseppe.nuzzo
Chi mi aiuta a trovare il celebre esposimetro spot SEKONIC L778 usato ,dato che sto praticamente da mesi a girare sui vari siti web e negozi vari ma niente di niente e mi servirebbe per cominciare a imparare a esporre correttamente le lastre 4x5 e non solo e applicare il sistema zonale ..ma senza sono in balia delle approssimazioni ...e dei risultati mediocri ..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Cerco disperatamente un SEKONIC L778 usato

Inviato: 16/06/2018, 17:49
da Dart
Avevo cercato anch’io ma ho visto che si trovano solo in Giappone e negli USA


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Cerco disperatamente un SEKONIC L778 usato

Inviato: 16/06/2018, 18:26
da chromemax
Ma basta qualsiasi esposimetro spot.

Re: Cerco disperatamente un SEKONIC L778 usato

Inviato: 16/06/2018, 18:48
da giuseppe.nuzzo
Mi hanno consigliato vivamente quell esposimetro...persone molto più competenti di me e vorrei seguire il l’iro consiglio..:)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Cerco disperatamente un SEKONIC L778 usato

Inviato: 16/06/2018, 19:17
da chromemax
Non ho mai usato il 778 ma mi sembra che abbia funzionalità molto molto simili al Gossen Starlite; anche il più "modesto" Minolta Spotmeter F ha quei pulsantini S e H e la barra "analogica" con i trinagolini.
Adams, che il SZ lo ha inventato, usava uno spartano (anche se anch'esso difficile da trovare) Pentax Digital Spotmete, che restituisce solo il valore EV che, insieme alle dita di una mano per far di conto, è imho il sistema migliore e più veloce per "fare" sistema zonale.
Comunuqe non voglio certo convincerti, ti auguro buona fortuna nella tua ricerca.

Re: Cerco disperatamente un SEKONIC L778 usato

Inviato: 16/06/2018, 19:25
da Dart
chromemax ha scritto:Non ho mai usato il 778 ma mi sembra che abbia funzionalità molto molto simili al Gossen Starlite; anche il più "modesto" Minolta Spotmeter F ha quei pulsantini S e H e la barra "analogica" con i trinagolini.
Adams, che il SZ lo ha inventato, usava uno spartano (anche se anch'esso difficile da trovare) Pentax Digital Spotmete, che restituisce solo il valore EV che, insieme alle dita di una mano per far di conto, è imho il sistema migliore e più veloce per "fare" sistema zonale.
Comunuqe non voglio certo convincerti, ti auguro buona fortuna nella tua ricerca.

L’EV indica una quantità di luce valida per molte coppie tempo/diaframma giusto? Utilizzando gli EV bisognerebbe imparare a memoria i “valori” corrispondenti? Scusate l’ OT


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Cerco disperatamente un SEKONIC L778 usato

Inviato: 16/06/2018, 22:24
da bonisolli
Sono curioso: che funzionalità peculiari ha quel modello?

Re: Cerco disperatamente un SEKONIC L778 usato

Inviato: 17/06/2018, 0:19
da YuZa DFAAS
Fra un po' si cercheranno i pentax digital zone VI, se no non si potrà esporre...


Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk

Re: Cerco disperatamente un SEKONIC L778 usato

Inviato: 17/06/2018, 0:55
da Silverprint
Aò!

È colpa mia.

Vero che si può usare un qualunque spotmeter... però avere tutti i valori misurati (5) messi sul display, con i riferimenti mobili a nostro piacimento in modo da visualizzare all'istante letture e piazzamento su una scala molto amplia con gli altri non è possibile. Neanche il farraginoso Gossen Zonemaster, che sarebbe nato apposta è così pratico.
Se poi va in standby, basta riaccenderlo col tasto m.recall premuto e non si perdono i dati, poi ha il termocolorimetro (si sa mai), funziona anche coi flash, con e senza cavo. Insomma ho provato tutti (mi pare) gli spotmeter e quello è più comodo.
Solo più comodo, sia chiaro. :)

Re: Cerco disperatamente un SEKONIC L778 usato

Inviato: 17/06/2018, 7:18
da YuZa DFAAS
Ciao Andrea, ma il 778 non fa anche da termocolorimetro. Che volevi dire?