Medio formato e trasportabilità

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
foto apprendista
guru
Messaggi: 596
Iscritto il: 27/11/2011, 14:47
Reputation:
Località: Cefalu' (PA)

Medio formato e trasportabilità

Messaggioda foto apprendista » 13/01/2018, 8:43

Salve ragazzi,piccolo quesito per i più esperti
Allora....ho una mamiya 645 (premetto che mi piace) però siccome di solito le uscite fotografiche le faccio in moto si presenta un problema di trasportabilità visto peso e ingombro (e ancora non c'ho aggiunto altre ottiche :D ) inoltre per giornate in giro a piedi si fa sentire.
Sono indeciso se venderla o tenerla (come detto mi piace sia il sistema che il formato) ed usarla per uscite mirate che vado in auto e/o massimo qualche ora in giro,cmq esiste alternativa anche 6x6 che sia leggera e non ingombrante?
Come budget vorrei stare sotto le 400€ max quindi mamiya 6/7 già le scarto a priori


Foto apprendista aka Antonio Conti

Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3853
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Medio formato e trasportabilità

Messaggioda graic » 13/01/2018, 9:49

Folding del bel tempo andato, ho una voigtlander perkeo che, chiusa, entra comodamente nella tasca del giubbotto.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 537
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: Medio formato e trasportabilità

Messaggioda Luca Ghedini » 13/01/2018, 9:54

Fuji GA 645; io ho quella autofocus e la porto in giro senza problemi.


Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)

Avatar utente
Tomash
guru
Messaggi: 445
Iscritto il: 21/04/2010, 22:02
Reputation:
Località: Bologna

Re: Medio formato e trasportabilità

Messaggioda Tomash » 13/01/2018, 13:40

Rolleiflex biottica, ma se vuoi stare ancora più leggero Rolleicord, circa 800g che con una buona cinghia a tracolla non si sentono e nel tuo budget ci dovresti star dentro tranquillamente.
Se vuoi risparmiare vanno bene anche altre biottiche, come la Yashica mat, la Minolta Autocord ecc. ma le Rollei sono le più diffuse e facili da trovare, sia le macchine che gli eventuali accessori.

Le folding sarebbero l'ideale, ma sono macchine delicate, spesso vecchissime e con dei problemi.
Se ne trovano anche di perfettamente funzionanti, ma sono macchine sempre più critiche di una buona biottica.



Advertisement
Avatar utente
Patadù
esperto
Messaggi: 112
Iscritto il: 15/04/2017, 20:33
Reputation:
Località: Castellammare di Stabia

Re: Medio formato e trasportabilità

Messaggioda Patadù » 13/01/2018, 15:39

Come te anche io uso la moto come mezzo per le uscite fotografiche e per esperienza personale ti consiglio la Yashica MaT 124 G. È una biottica che pesa all'incirca 1Kg. Io la tengo comodamente nello zaino e anche una volta messa al collo non si avverte proprio.



Avatar utente
adrian
guru
Messaggi: 616
Iscritto il: 12/06/2015, 15:16
Reputation:

Re: Medio formato e trasportabilità

Messaggioda adrian » 13/01/2018, 20:24

avrei detto anche io la yashica mat, non fosse che, ultimamente si pretende di venderla un po' troppo cara, quindi tantovale una Rolleicord, macchina leggera, spartana, affidabilissima con un'ottica che e' (per me) semplicemente la migliore in tema tessar.



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1748
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Medio formato e trasportabilità

Messaggioda NikMik » 13/01/2018, 20:48

Anche la Rolleiflex T pesa un chiletto scarso e potresti cercarla con esposimetro funzionante compreso.



vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Medio formato e trasportabilità

Messaggioda vngncl61 II° » 14/01/2018, 9:15

Scusatemi, ma se è considerata ingombrante una Mamiya 645, perché una Rolleicord, Rolleiflex... andrebbe bene? l'avete mai messe vicino alla giapponese, sono ingombranti alla stessa maniera, anche di più, in compenso molto meno pratiche nell'uso.
Non tutte le folding sono decrepite, la Fuji GS645 pro è moderna, ha un ottimo esposimetro ed un eccellente obbiettivo, e chiusa ingombra 1/4 di una biottica.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
adrian
guru
Messaggi: 616
Iscritto il: 12/06/2015, 15:16
Reputation:

Re: Medio formato e trasportabilità

Messaggioda adrian » 14/01/2018, 10:08

vero, sono grandi uguali, ma la mamiya pesa il doppio!



vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Medio formato e trasportabilità

Messaggioda vngncl61 II° » 14/01/2018, 10:43

Si fa menzione della Mamiya 645, senza suffissi, perciò ritengo sia una delle prime versioni, che non pesano il doppio.
Inoltre, lo dico da motociclista, con la mia vecchia Guzzi sono appena tornato dalla Sicilia, dubito, fortemente, che viaggi con la fotocamera al collo, pertanto, il problema principale resta l'ingombro, non il peso.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.



  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti