Pagina 1 di 1

Strana differenza densità su negativo Hasselblad Sonnar 150

Inviato: 18/12/2015, 11:30
da jacopolf
Ebbene questa non mi era ancora capitata. Il mio odio amore nei confronti del materiale Hasselblad continua.
Sto utilizzando un sonar 150 cromato che mi sta dando uno strano difetto. Assumo che sia causa sua in quanto con le altre ottiche in mio possesso non mi è mai capitato.
Il difetto è una differente densità su negativo nella zona bassa del fotogramma, più o meno sempre identico.
Posto una foto del negativo. Il problema è la banda bassa più chiara ovviamente, non i riflessi e fin che ce né.
Il problema rimane anche con la luce posto altrove, in questo caso era alle mie spalle.
Cosa diavolo potrebbe essere?

Re: Strana differenza densità su negativo Hasselblad Sonnar

Inviato: 18/12/2015, 11:48
da -Sandro-
Come potrebbe quel sonnar creare differenze di densità anche sul bordo non esposto del fotogramma? ...

Re: Strana differenza densità su negativo Hasselblad Sonnar

Inviato: 18/12/2015, 12:45
da chromemax
Togli il magazzino e scatta con la posa B e controlla che i le tendine dell'otturatore secondario si aprano completamente

Re: Strana differenza densità su negativo Hasselblad Sonnar

Inviato: 18/12/2015, 13:51
da jacopolf
In effetti la tendina superiore rimane leggermente meno chiusa di quella inferiore.
Il dubbio in riferimento al sonnar, per me inspiegabile, derivava dal fatto che con le altre lenti usate il difetto non era visibile. Stesso giorno, stessa macchina, stesso magazzino, solo ottiche diverse. Per esclusione, anche se assurdo, l'unica variabile era il sonnar 150.
Sarò costretto ad un altro giro dal fotoriparatore.
Grazie a Sandro (non ho capito bene la tua domanda però) e Chromemax.

Re: Strana differenza densità su negativo Hasselblad Sonnar

Inviato: 18/12/2015, 14:42
da franzcalab
Probabilmente le ottiche con focale più corta riescono meglio a "schivare" il flap difettoso (appunto perché la focale é più corta e l'angolo più ampio) con le focali più lunghe invece i raggi periferici interferiscono (ma il difetto deve essere minimo...)
...non so se mi sono spiegato....

Re: Strana differenza densità su negativo Hasselblad Sonnar

Inviato: 18/12/2015, 15:29
da chromemax
Più o meno il motivo è quello che dice franzcalab e se la tendina è quella superiore il difetto, giustamente, ce l'hai sulla parte inferiore dell'immagine. Ci vuole il riparatore.

Re: Strana differenza densità su negativo Hasselblad Sonnar

Inviato: 18/12/2015, 18:54
da -Sandro-
Ciò non spiega affatto le TRE strisce parallele più chiare (di cui una centrale) che si propagano oltre la parte esposta fino al bordo del fotogramma. Per me è una cappella di altra natura.

Re: Strana differenza densità su negativo Hasselblad Sonnar

Inviato: 18/12/2015, 19:36
da jacopolf
Vado con ordine.
Il riparatore è d'obbligo. Avevo stupidamente considerato non possibile un problema al corpo in quanto non più di un mese fa avevo fatto un check up alla macchina. Bah..
Per Sandro, le bandi che vedi non sono sul negativo. Non so la motivazione scientifica ma è un effetto visibile in foto del visore luminoso quando è fotografato. Non l'ho specificato opportunamente all'inizio.

Re: Strana differenza densità su negativo Hasselblad Sonnar

Inviato: 18/12/2015, 22:44
da chromemax
E' un difetto che fanno le macchine digitali con l'illuminazione fluorescente

Re: Strana differenza densità su negativo Hasselblad Sonnar

Inviato: 19/12/2015, 20:15
da ammazzafotoni
Sembra, come detto, un banding dovuto (spero di non sparare castronerie) alla non sincronizzazione tra la frequenza di intermittenza (invisibile a occhio) della lampada e quella della scansione del sensore.
Alcuni software fotocamera per smartphone hanno proprio l'antibanding per questo.