Pagina 1 di 2

Silvestri svl

Inviato: 14/05/2024, 10:27
da Pierpier
Salve a tutti, è da quando sono adolescente, credo, che sono tremendamente affascinato da questa fotocamera, mi piacerebbe usarla principalmente per paesaggio e qualcosa di architettura non professionale.. unico problema è che per farmi usare un cavalletto qualcuno mi deve minacciare col bazuka.. :D e dal quel che capisco questo genere di fotocamere ha un utilizzo specifico con cavalletto.. ad ogni facendo ricerche varie in rete mi sembra di capire che esiste pure un mirino che si può usare per inquadrare (non per focheggiare immagino..) di modo da non smontare il portarullo.. ad ogni modo qualcuno che la conosce bene può darmi qualche feedback al riguardo?
Grazie a chi vorrà rispondere.

Re: Silvestri svl

Inviato: 14/05/2024, 11:00
da Dart
Pierpier ha scritto:Salve a tutti, è da quando sono adolescente, credo, che sono tremendamente affascinato da questa fotocamera, mi piacerebbe usarla principalmente per paesaggio e qualcosa di architettura non professionale.. unico problema è che per farmi usare un cavalletto qualcuno mi deve minacciare col bazuka.. :D e dal quel che capisco questo genere di fotocamere ha un utilizzo specifico con cavalletto.. ad ogni facendo ricerche varie in rete mi sembra di capire che esiste pure un mirino che si può usare per inquadrare (non per focheggiare immagino..) di modo da non smontare il portarullo.. ad ogni modo qualcuno che la conosce bene può darmi qualche feedback al riguardo?
Grazie a chi vorrà rispondere.
Ciao!
Io ho la T30, il modello successivo ma praticamente equivalente, a parte per la forma leggermente diversa e 5mm di shift in più.
Queste medio formato erano state pensate sicuramente principalmente per architettura/paesaggio su cavalletto. Semplici, maneggevoli, veloci e ben costruite, tutto sommato anche leggere: la T30 con il vetro smerigliato e il 47XL pesa 1,6Kg. Una Rolleicord, per dire, pesa 1Kg.
Sono pensate principalmente per l’uso di focali grandangolari, anche spinte, e “normali”. Si va dal 35mm Rodenstock o 38mm Schneider ai 90mm di entrambe le case montati su elicoide. Per andare oltre serve il soffietto e si può arrivare al 150mm.
A me piace molto, è l’unica macchina MF che ho ed uso.
Nota dolente: gli accessori o eventuali montaggi di obiettivi in elicoide e baionetta proprietaria nuovi sono molto costosi, nell’usato non si trova moltissimo e bisogna avere pazienza. Tempo fa avevo visto un 58XL già montato a 1.100€, che visto l’obiettivo che è non era esagerato.

Veniva prodotti sia l’impugnatura che il mirino, poiché la T30 ha anche gli attacchi per la cinghia come tutte le fotocamere. Io li ho richiesti a Silvestri, poiché non sono più a catalogo, e forse qualcosa hanno ma il prezzo sarà alto, ammesso che abbiano ancora qualcosa.

Il mirino, così come molti altri accessori, era fatto in collaborazione con Horseman. Tutti oggetti di qualità. Ce n’è uno, che veniva montato anche sulla S4 che è un po’ ingombrante ma fantastico, con bolla incorporata, mascherine disponibili per tutte le focali e formati ( 6x7,6x9 e 6x12 ) e, più importante, lo shift sul mirino stesso. In pratica si inquadra dal mirino, si fa lo shift sul mirino per aggiustare l’inquadratura e si riporta lo stesso shift sulla macchina. Non è automatico come in alcune Alpa o altre macchine.
Lo shift verticale è, a mio personalissimo avviso, la funzione più importante ( certo se ci fosse anche quello laterale sarebbe meglio, come nella Horseman ) in quanto la possibilità di togliere molto inutile pavimento in molte immagini è davvero utile/necessario.


Se ho dimenticato qualcosa dimmi pure.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Silvestri svl

Inviato: 14/05/2024, 11:40
da zone-seven
Pierpier ha scritto:
14/05/2024, 10:27
unico problema è che per farmi usare un cavalletto qualcuno mi deve minacciare col bazuka.. :D e dal quel che capisco questo genere di fotocamere ha un utilizzo specifico con cavalletto..
Grazie a chi vorrà rispondere.
Esiste tutto per tutto ... però :

Ravvediti. :))
-il cavvalleto e tuo amico e tuo alleato
-il cavalletto è bene e ti vuole bene
-il cavalletto ti salva anche la vita (ma dipende da dove fai le foto)

Re: Silvestri svl

Inviato: 14/05/2024, 14:18
da mark88
zone-seven ha scritto:
14/05/2024, 11:40

-il cavalletto ti salva anche la vita (ma dipende da dove fai le foto)
mi è capitato di tornare da un escursione su un altopiano durante un temporale con tuoni e fulmini e cavalletto al seguito... ho chiesto al mio amico di passeggiata se voleva tenerlo lui si è messo a correre come un matto :))

Re: Silvestri svl

Inviato: 14/05/2024, 14:20
da mark88
forse questa è un'opzione più usabile a mano libera

Plaubel proshift 69w
s-l1600.jpg

Re: Silvestri svl

Inviato: 14/05/2024, 14:36
da Dart
mark88 ha scritto:forse questa è un'opzione più usabile a mano libera

Plaubel proshift 69w
s-l1600.jpg
Sembra, e dico sembra, anche a me un po’ più ergonomica, ma mi pare che stiamo lìImmagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Silvestri svl

Inviato: 14/05/2024, 14:44
da zone-seven
mark88 ha scritto:
14/05/2024, 14:18
zone-seven ha scritto:
14/05/2024, 11:40

-il cavalletto ti salva anche la vita (ma dipende da dove fai le foto)
mi è capitato di tornare da un escursione su un altopiano durante un temporale con tuoni e fulmini e cavalletto al seguito... ho chiesto al mio amico di passeggiata se voleva tenerlo lui si è messo a correre come un matto :))
:)) Beh ma non ti doveva stare proprio simpatico sto amico =)) ...
Comunque sono leggende metropolitane ... un fulmine quando "cade" non si crea il problema di chi ha cosa sulle mani ... e non basta un cavalletto per attirare un fulmine ...

Re: Silvestri svl

Inviato: 14/05/2024, 14:52
da Dart
Pierpier ha scritto:Salve a tutti, è da quando sono adolescente, credo, che sono tremendamente affascinato da questa fotocamera, mi piacerebbe usarla principalmente per paesaggio e qualcosa di architettura non professionale.. unico problema è che per farmi usare un cavalletto qualcuno mi deve minacciare col bazuka.. :D e dal quel che capisco questo genere di fotocamere ha un utilizzo specifico con cavalletto.. ad ogni facendo ricerche varie in rete mi sembra di capire che esiste pure un mirino che si può usare per inquadrare (non per focheggiare immagino..) di modo da non smontare il portarullo.. ad ogni modo qualcuno che la conosce bene può darmi qualche feedback al riguardo?
Grazie a chi vorrà rispondere.
Comunque bisogna anche considerare le priorità personali :) lo shift è importante per te? Se non lo è, meglio orientarsi su qualcosa di più maneggevole.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Silvestri svl

Inviato: 14/05/2024, 15:03
da Pierpier
-il cavvalleto e tuo amico e tuo alleato
-il cavalletto è bene e ti vuole bene
-il cavalletto ti salva anche la vita (ma dipende da dove fai le foto)

@zone-seven grazie del testo, mi metterò il mantra in cuffia mentre dormo..!! :D :D

@Dart grazie della bella presentazione.. la T30 ancora più bella, mi viene una commozione cerebrale quando la vedo.. ;;)

@mark88 magari si però davvero sembra quella dei ghostbuster.. =))

Re: Silvestri svl

Inviato: 14/05/2024, 15:08
da mark88
lo so ma la PLauble ha un vantaggio non da poco... il mirino permette la regolazione dello shift calcolando lo scostamento dell'inquadratura. anche la silvestri lo ha, ma spesso lo vedo assente e da comprare come optional.
in mancanza di quello per sapere cosa inquadri devi guardare il groundglass, che sulle silvestri spesso trovo in asta.