Pagina 1 di 2

Yashica MAT 124 G... un dubbio...

Inviato: 02/10/2012, 22:51
da _albe_
Ciao ragazzi,
ho da poco comprato una Yashica MAT 124 G e giusto ieri ho sviluppato il primo rullino.
Ho notato che lo spazio tra una posa e la successiva non è uniforme (o costante) ma in alcuni casi è di circa 1 mm, in altri anche 2-3 (comunque sono tutti separati, non ci sono "sovrapposizioni"). Domanda da pivello del medio formato: è un difetto della macchina? E' "normale"? Devo prestare qualche attenzione particolare quando carico il rullino dopo uno scatto?
A voi la parola, e grazie da subito a chi vorrà intervenire.

Re: Yashica MAT 124 G... un dubbio...

Inviato: 02/10/2012, 23:14
da emimanc
scattato anche io il primo, con la124 e da me sono separati di 4-6mm non in maniera uniforme non penso sia un problema

Re: Yashica MAT 124 G... un dubbio...

Inviato: 03/10/2012, 9:44
da _albe_
Mitici ragazzi, grazie mille per le vostre risposte!
In effetti le spaziature che ho sono superiori a quelle che ho indicato nel msg precedente, che avevo scritto "a memoria" senza i negativi sott'occhio.
Solo in un caso la spaziatura è di circa 2 mm, in altri è di circa 5 mm...
cmq mi sembra di capire che sia più o meno tutto ok!

Grazie ancora!

Re: Yashica MAT 124 G... un dubbio...

Inviato: 03/10/2012, 10:22
da maramau
Esatto non è un problema la spaziatura tra un fotogramma e l'altro se poi invece si verifica la sovraesposizione uno con l'altro allora lì è un altro paio di maniche. Vai e scatta,bella la biottica.
Ricordati di usare sempre il paraluce perchè la Mat 124 non avendo un trattamento antiriflesso è molto sensibile e la scatola può riflettere sul negativo qualche alonatura....Già provato!!!

Re: Yashica MAT 124 G... un dubbio...

Inviato: 03/10/2012, 11:38
da _albe_
Ricordati di usare sempre il paraluce perchè la Mat 124 non avendo un trattamento antiriflesso è molto sensibile e la scatola può riflettere sul negativo qualche alonatura....Già provato!!!

Ma cos'è, mi hai visto i negativi!?!?!! =))
Non ho il paraluce e... in alcuni (con fonte luminosa a "ore 11" per capirci) ci sono in effetti degli aloni!
Hai forse idea di dove li posso trovare e/o quanto costano?
Grazie! :)

Re: Yashica MAT 124 G... un dubbio...

Inviato: 03/10/2012, 12:00
da Chiccopiteco
_albe_ ha scritto:Non ho il paraluce e... in alcuni (con fonte luminosa a "ore 11" per capirci) ci sono in effetti degli aloni!
Hai forse idea di dove li posso trovare e/o quanto costano?

Baionetta Bay1 ;)
QUI ne trovi uno economico B-)

:-h

Re: Yashica MAT 124 G... un dubbio...

Inviato: 03/10/2012, 12:14
da maramau
No,non sono dietro di Te che ti ossevo. E' un problema di questa macchina,che uso anche Io,le lenti non trattate e l'interno della scatola fotografica con pareti che possono riflettere luci "intruse" creano questi aloni sul fotogramma. ;)

Re: Yashica MAT 124 G... un dubbio...

Inviato: 03/10/2012, 14:58
da _albe_
Chiccopiteco ha scritto:Baionetta Bay1 ;)
QUI ne trovi uno economico B-)

:-h


Preso! ;)
Tnks!!!

Re: Yashica MAT 124 G... un dubbio...

Inviato: 04/10/2012, 16:05
da fzernike
_albe_ ha scritto:Ciao ragazzi,
ho da poco comprato una Yashica MAT 124 G e giusto ieri ho sviluppato il primo rullino.
Ho notato che lo spazio tra una posa e la successiva non è uniforme (o costante) ma in alcuni casi è di circa 1 mm, in altri anche 2-3 (comunque sono tutti separati, non ci sono "sovrapposizioni"). Domanda da pivello del medio formato: è un difetto della macchina? E' "normale"? Devo prestare qualche attenzione particolare quando carico il rullino dopo uno scatto?
A voi la parola, e grazie da subito a chi vorrà intervenire.

Non è normale no.Dovresti avere un 3/4 mm costante tra i fotogrammi.Che pellicola è?
La MAT te l'ha venduta..chi?

Re: Yashica MAT 124 G... un dubbio...

Inviato: 05/10/2012, 10:57
da _albe_
Ciao fzernike,
Fuji Neopan 400; dagli altri post mi sembrava che il trascinamento non perfettamente riproducibile fosse abbastanza diffuso...