Pagina 1 di 4

Consiglio esposimetro piccolo e non troppo costoso

Inviato: 17/09/2013, 11:57
da giofex
Ciao
Vorrei comprare un esposimetro piccoletto perché quello della rollei a volte fa le bizze...
Mi servirebbe principalmente per luce riflessa (se poi fa anche l'incidente tanto meglio) e che ci stia in tasca e non costi tanto . Ho visto un sekonic 208 ma vorrei sentire i vostri pareri/consigli. Grazie

Re: Consiglio esposimetro piccolo e non troppo costoso

Inviato: 17/09/2013, 12:07
da isos1977
giofex ha scritto:Ciao
Vorrei comprare un esposimetro piccoletto perché quello della rollei a volte fa le bizze...
Mi servirebbe principalmente per luce riflessa (se poi fa anche l'incidente tanto meglio) e che ci stia in tasca e non costi tanto . Ho visto un sekonic 208 ma vorrei sentire i vostri pareri/consigli. Grazie


Io lo uso quando voglio essere leggero. Fa bene il suo lavoro e ha il grosso vantaggio di essere molto discreto, semplice e veloce da usare... oltre che occupare poco spazio in tasca.

:-h

Re: Consiglio esposimetro piccolo e non troppo costoso

Inviato: 17/09/2013, 12:10
da Pacher
Hey Joe :D
non ho mai letto niente di buono sul 208 certi lo considerano un giochino, ma non l'ho mai provato. Io ho il 308s e mi son sempre trovato bene. Dovrebbe essere anche l'esposimetro "serio" meno costoso della Sekonic.
Edit: come al solito...ci si sputa in faccia.. :))

Re: Consiglio esposimetro piccolo e non troppo costoso

Inviato: 17/09/2013, 12:10
da giofex
Infatti anche io ho già un esposimetro per le situazioni pesanti...
Mi serve qualcosa di leggero e tascabile ma affidabile. Ho letto che a volte non e' precisissimo il 208...
E' vero?

Re: Consiglio esposimetro piccolo e non troppo costoso

Inviato: 17/09/2013, 12:15
da bafman
mi permetto di segnalarti il mio 308s in vendita qui sul mercatino

Re: Consiglio esposimetro piccolo e non troppo costoso

Inviato: 17/09/2013, 12:19
da isos1977
non è l'unico esposimetro che ho. Se uno vuole gestire in modo preciso situazioni complesse, è meglio avere qualcosa di più adatto...

ma con il 208 non ho mai avuto problemi... avevo fatto dei confronti con il profisix e non avevo riscontrato differenze sostanziali. Francamente, penso che eventuali problemi vanno imputati ad errori di misuraione.

Re: Consiglio esposimetro piccolo e non troppo costoso

Inviato: 17/09/2013, 13:01
da zone-seven
in passato ho avuto il 308, mi ci sono sempre trovato molto bene, sono passato ad altro solo per avere una cosa più completa (ma anche "ingombrante") e le funzioni spot.

Re: Consiglio esposimetro piccolo e non troppo costoso

Inviato: 17/09/2013, 13:31
da DanieleLucarelli
Digisix?

Re: Consiglio esposimetro piccolo e non troppo costoso

Inviato: 17/09/2013, 14:06
da impressionando
luce riflessa?....
...ma quanto riflessa?

Il 308 è preciso come il 758.... al decimo di stop e non sbaglia nulla ma in lettura riflessa è largo come una lettura media integrata. Io lo considero un esposimetro per luce incidente.
Il primo serio per luce riflessa è il 408 che forse è pure il più bello prodotto da Sekonic (lettura 7°).

Ho il 208, le lettura che fa si possono giocare al lotto con buone speranze.
L'ho aperto...
....dentro c'è la regola del 16

Re: Consiglio esposimetro piccolo e non troppo costoso

Inviato: 17/09/2013, 14:22
da chromemax
L'ho aperto...
....dentro c'è la regola del 16

:))