Pagina 1 di 2

Biottica...ancora

Inviato: 16/03/2014, 12:57
da squily
Ciao a tutti, apro un nuovo topic per non andare a complicare quello già aperto....
Mi sta tornando la voglia di una medio formato,negli anni ho avuto sia Mamiya 645 che Hasselblad.
Ora utilizzo Canon per il 35mm, e da poco sono riuscito a prendere una Technika 4x5 della quale sono letteralmente innamorato (sia della macchina che del formato).
Ho sempre guardato con molto interesse la Rolleiflex, mi servirebbe da portare nello zaino nelle escursioni più impegnative senza sobbarcarmi i peso della Technika e vari accessori.
Sono interessato, per non esagerare con la spesa, ai modelli con il Tessar F3,5.
In particolare ho visto una bella macchina Modello K4 A con appunto il Tessar F3,5 T, l'unico mio dubbio riguarda il fatto che si parla di una macchina degli anni 50 se non vado errato,premesso che a me non interessa il lato collezionistico ma tutte le macchine che ho avuto e ho le uso tanto secondo voi sono modelli ancora completamente utilizzabili o è meglio cercare qualcosa di più recente?

...

Inviato: 16/03/2014, 16:23
da Gionny
...

Re: Biottica...ancora

Inviato: 17/03/2014, 13:19
da RACC55
Da prendere tranquillamente,valutandone le condizioni ed eventualmente fare una revisione ed usarla poi per altri 30 anni!

Re: Biottica...ancora

Inviato: 26/03/2014, 11:51
da Aleksej6
Ho avuto per breve tempo una Rolleiflex di quel genere, automat. Aveva diversi tipi di problemi e l'ho restituita.
Quello che ti posso consigliare è: per quella fascia di prezzo, orientati decisamente verso una Rolleicord V, oppure una Yashica Mat 124 .

Re: Biottica...ancora

Inviato: 26/03/2014, 14:30
da Elmar Lang
Siamo di fronte agli stessi problemi che potrebbe avere qualunque macchina con anni (e servizio) sulle spalle: può succedere di trovare una Rolleiflex degli anni '30/'40 in perfette condizioni e nello stesso tempo una Rolleiflex 2,8F di ultima produzione, ridotta ad un catorcio per uso eccessivo e cattiva conservazione.

La Rolleiflex "Automat" è peraltro più antica della 3,5T.

Giusto anche il discorso sulla Rolleicord: la V e la Vb sono ottime e dotate di uno Xenar di prim'ordine. La Yashica MAT-124B è altrettanto una buona fotocamera, sulla quale si possono montare quasi tutti gli accessori ottici Rollei con passo gruppo "I".

A te la scelta. La biottica è un apparecchio molto comodo e di uso facile ed istintivo. Se si è abituati ad avere nello zaino una 4"x5", portarsi dietro una Rollei (o simili) sembrarà d'avere al seguito una piuma (a meno di sobbarcarsi una -ottima- Mamiya biottica, nel qual caso parrà di avere sulle spalle una lavatrice).

E.L.

Re: Biottica...ancora

Inviato: 26/03/2014, 14:50
da schyter
Elmar Lang ha scritto:Siamo di fronte agli stessi problemi che potrebbe avere qualunque macchina con anni (e servizio) sulle spalle: può succedere di trovare una Rolleiflex degli anni '30/'40 in perfette condizioni e nello stesso tempo una Rolleiflex 2,8F di ultima produzione, ridotta ad un catorcio per uso eccessivo e cattiva conservazione.

La Rolleiflex "Automat" è peraltro più antica della 3,5T.

Giusto anche il discorso sulla Rolleicord: la V e la Vb sono ottime e dotate di uno Xenar di prim'ordine. La Yashica MAT-124B è altrettanto una buona fotocamera, sulla quale si possono montare quasi tutti gli accessori ottici Rollei con passo gruppo "I".

A te la scelta. La biottica è un apparecchio molto comodo e di uso facile ed istintivo. Se si è abituati ad avere nello zaino una 4"x5", portarsi dietro una Rollei (o simili) sembrarà d'avere al seguito una piuma (a meno di sobbarcarsi una -ottima- Mamiya biottica, nel qual caso parrà di avere sulle spalle una lavatrice).

E.L.


........ :-o :-o :-o Avrei messo la mano sul fuoco che avresti proposto anche la Flexaret VII :-o :-o :-o :-o ....... e invece no.... meno male per la mia mano!!! ;) ;) ;)

Re: Biottica...ancora

Inviato: 26/03/2014, 16:09
da Elmar Lang
Beh, l'argomento in questo caso è proprio la Rolleiflex...

Re: Biottica...ancora

Inviato: 26/03/2014, 17:09
da karlo
Che differenze ci sono tra la rolleiflex 3.5 f Planar e la 3.5 E Planar?

Re: Biottica...ancora

Inviato: 26/03/2014, 17:28
da Elmar Lang
Solo... l'età.

Le Rolleiflex serie "F" furono le ultime biottiche prodotte dalla F&H, se escludiamo le successive versioni più o meno celebrative (e che costano ancora quasi uno sproposito, se paragonate alle "classiche").

E.L.

Re: Biottica...ancora

Inviato: 26/03/2014, 17:33
da karlo
Elmar Lang ha scritto:Solo... l'età.

Le Rolleiflex serie "F" furono le ultime biottiche prodotte dalla F&H, se escludiamo le successive versioni più o meno celebrative (e che costano ancora quasi uno sproposito, se paragonate alle "classiche").

E.L.



Le ottiche sono uguali quindi, o meglio, tutte le 3,5 Planar hanno le stesse ottiche.