Pagina 1 di 4

Un vostro parere su queste macchine?

Inviato: 07/05/2015, 18:57
da Zickboy
Sto tentando di farmi un'idea su cosa sia da "evitare" e cosa invece potrebbe andare bene. Ho trovato questo stock di 4 macchine ad una 30ina di euro.
Se non erro si tratta di macchine point and shoot, giusto? Avevo letto dei buoni pareri sulla Konica c35 in giro, che comunque faceva dei buoni scatti...c'è un "Not tested" che però non mi convince molto, non vorrei ritrovarmi con 1 funzionante su 4...Voi che ne dite?

Immagine

Re: Un vostro parere su queste macchine?

Inviato: 07/05/2015, 20:07
da bafman
Cosa vi spinge a valutare queste offerte? Con quale esatto scopo?

Re: Un vostro parere su queste macchine?

Inviato: 07/05/2015, 21:35
da Pacher
immagino il prezzo..

Re: Un vostro parere su queste macchine?

Inviato: 07/05/2015, 21:39
da impressionando
Zickboy ha scritto:...Voi che ne dite?

Dico che con 30 euro prenderei più di due chili di gelato.....
....per almeno tre volte ci smaneggerei con un bel cucchiaione per poi scaldarmi con un bicchiere di Laphroaig.

Re: Un vostro parere su queste macchine?

Inviato: 07/05/2015, 21:59
da NikMik
Dalle mie parti al supermercato il Laphroaig va sui 20 euro o pochissimo più. Con quel budget c'entra un vaschetto di gelato e il boccio di whisky torbato scozzese single malt. Ma se proprio il dottore mi ordinasse di spendere fra i 30 e i 50 euro in un corpo macchina, andrei su una Nikon F801s o su una F90x... almeno sono cose serie... ;) ... Ma ti capisco, quasi tutti abbiamo avuto la fase carabattole, ma è un tunnel da cui è possibile uscire, con gruppi di ascolto e auto-terapia :)

Re: Un vostro parere su queste macchine?

Inviato: 07/05/2015, 22:20
da impressionando
Ecco... mi piace parlare di cose serie....
...io parlavo di un bicchiere non di bottiglia
Di Laphroaig ce ne sono tanti tipi e di varie età...
...i più comuni vanno giù senza lasciare il segno..... quelli seri lasciano un sapore e un aroma che persiste in bocca per mezza giornata; rotondo, corposo, grasso, colore ambrato, quasi denso tipo olio. Di queste bottiglie ne stappo una ogni due anni, da 1lt non l'ho mai pagata meno di 60/70euri.
Prima il gelato.... poi il whisky...... il tutto in poltrona davanti al Copland che mi suona un disco di Solti inciso da Decca :ymdaydream:

Re: Un vostro parere su queste macchine?

Inviato: 07/05/2015, 23:01
da Salvo_Signorello
Una zenit 12xp al mercatino con annesso helios 58 f/2 a 10€ potrebbe darti più soddisfazioni

Re: Un vostro parere su queste macchine?

Inviato: 07/05/2015, 23:02
da Silverprint
Ecco. :x

Re: Un vostro parere su queste macchine?

Inviato: 07/05/2015, 23:58
da NikMik
impressionando ha scritto:Ecco... mi piace parlare di cose serie....
...io parlavo di un bicchiere non di bottiglia
Di Laphroaig ce ne sono tanti tipi e di varie età...
...i più comuni vanno giù senza lasciare il segno..... quelli seri lasciano un sapore e un aroma che persiste in bocca per mezza giornata; rotondo, corposo, grasso, colore ambrato, quasi denso tipo olio. Di queste bottiglie ne stappo una ogni due anni, da 1lt non l'ho mai pagata meno di 60/70euri.
Prima il gelato.... poi il whisky...... il tutto in poltrona davanti al Copland che mi suona un disco di Solti inciso da Decca :ymdaydream:


...i Laphroaig che vedo al supermercato sono quelli poco seri, in quest'ottica... purtroppo gli altri non li ho provati. Quando a Besançon facevo parte di una (gratuita!) confraternita francese di assaggiatori di whisky, una vita fa, mi fecero provare, fra le altre cose, uno Springbank di 21 anni, mentre proiettavano diapositive (peraltro ben fatte!) della Scozia...; più in là non andai... Ma anche l'Oban 14 anni lo consideri poco serio?

Re: Un vostro parere su queste macchine?

Inviato: 08/05/2015, 0:23
da impressionando
I sapori sono come gli odori..... c'è chi gradisce i sapori secchi e chi quelli morbidi.... non c'è regola.
Non ci sono cose più o meno serie....
...le cose vere valgono ciò che costano.
Ogni casa di pregio produce cose che valgono il proprio nome poi ha una linea di prodotti "commerciali" che mantengono la personalità ma mancano del valore aggiunto che le rende cose uniche.
Un po' come ascoltare "una notte sul monte calvo" della colonna sonora di Fantasia Disney e la versione diretta da Solti.