Pagina 1 di 1

Zenit 122 mamiya/sekor - MAF starata?

Inviato: 02/08/2018, 15:53
da herma
Mi è pervenuta una Zenit 122 (la prima impressione è che sia un po' plasticosa) che invece del classico Helios monta un Auto mamiya/sekor 58mm f1,8
L'esposimetro non sono riuscito a provarlo perché mi mancano ancora le batterie ma la messa a fuoco mi lascia perplesso. Lo specchio di maf è con stigmometro (immagine spezzata) e mentre focheggiando a breve distanza sembra andare bene quando vado su immagini a 30-40m l'immagine resta lievemente spezzata, è come se dovessi ruotare ancora un poco ma sono a fine corsa. E' normale o è starato? Cosa dovrei fare?
Qualcuno conosce questo obiettivo? Sarebbe meglio che cercassi il suo Helios? perché l'accoppiata russia-giappone mi suona male :-?
Spero in qualche conoscitore/amante delle sovietiche ...

Re: Zenit 122 mamiya/sekor - MAF starata?

Inviato: 02/08/2018, 17:32
da graic
herma ha scritto:Qualcuno conosce questo obiettivo? Sarebbe meglio che cercassi il suo Helios?

Direi assolutamente di no. Almeno se è in ordine, è da controllare la messa a fuoco all'infinito, che però potrebbe non essere colpa dell'obietivo ma sello specchio o dello schermo di messa a fuoco.
Per controllare la messa a fuoco bypassando i problemi che potrebbero avere i sistemi del mirino, controlla su una superficie matta, va bene lo scotch per disegnatori, piazzato sul piano focale, al posto della pellicola.

Re: Zenit 122 mamiya/sekor - MAF starata?

Inviato: 02/08/2018, 17:42
da herma
graic ha scritto:Per controllare la messa a fuoco bypassando i problemi che potrebbero avere i sistemi del mirino, controlla su una superficie matta, va bene lo scotch per disegnatori, piazzato sul piano focale, al posto della pellicola.

Cioè pezzo di nastro adesivo trasparente sulla guida della pellicola, diaframma posizione B e controllo l'immagine, ok? Se fotografassi con cell l'immagine potrei ingrandirla per una migliore verifica no?

Re: Zenit 122 mamiya/sekor - MAF starata?

Inviato: 02/08/2018, 17:49
da graic
L'idea è quella però non il trasparente, l'immagine non si forma, lo scotch magic o simile, circa la foto col telefonino non so mai provato. la cosa importante è fissare in modo stabile la macchina, esempio treppede robusto e misurare esattamente la distanza tra il piano focale e la mira (ovviamente per il controllo dell'infinito la mira è un qualsiasi oggetto sufficientemente lontano)

Re: Zenit 122 mamiya/sekor - MAF starata?

Inviato: 03/08/2018, 16:26
da herma
graic ha scritto:L'idea è quella però non il trasparente, l'immagine non si forma, lo scotch magic o simile

intendi quello bianco?
graic ha scritto:la cosa importante è fissare in modo stabile la macchina, esempio treppede robusto e misurare esattamente la distanza tra il piano focale e la mira (ovviamente per il controllo dell'infinito la mira è un qualsiasi oggetto sufficientemente lontano)

Appena cala un po' la temperatura ci provo, grazie

Nessuno mi sa dire qualcosa di questa ottica?

Re: Zenit 122 mamiya/sekor - MAF starata?

Inviato: 03/08/2018, 16:30
da graic
Immagine

Re: Zenit 122 mamiya/sekor - MAF starata?

Inviato: 03/08/2018, 17:16
da -Sandro-
herma ha scritto:
Nessuno mi sa dire qualcosa di questa ottica?



"Questa o quella per me pari sono a quant'altre d'intorno mi vedo"

Re: Zenit 122 mamiya/sekor - MAF starata?

Inviato: 03/08/2018, 18:11
da herma
graic ha scritto:Immagine

grazie ... più chiaro di così

Re: Zenit 122 mamiya/sekor - MAF starata?

Inviato: 04/08/2018, 11:30
da user20190605
herma ha scritto:Mi è pervenuta una Zenit 122 (la prima impressione è che sia un po' plasticosa) che invece del classico Helios monta un Auto mamiya/sekor 58mm f1,8
L'esposimetro non sono riuscito a provarlo perché mi mancano ancora le batterie ma la messa a fuoco mi lascia perplesso. Lo specchio di maf è con stigmometro (immagine spezzata) e mentre focheggiando a breve distanza sembra andare bene quando vado su immagini a 30-40m l'immagine resta lievemente spezzata, è come se dovessi ruotare ancora un poco ma sono a fine corsa. E' normale o è starato? Cosa dovrei fare?
Qualcuno conosce questo obiettivo? Sarebbe meglio che cercassi il suo Helios? perché l'accoppiata russia-giappone mi suona male :-?
Spero in qualche conoscitore/amante delle sovietiche ...


E' vero che c'era tanta plastica nelle ultime versioni della Zenit reflex - secondo me, sono cmque riusciti a mantenere tutte le caratteristiche indispensabili, sebbene con questi ulteriori risparmi. Dopo tanti anni di metallo puro da tutte le parti... poca roba. Queste ultime Zenit soltanto risultano meno attutite, non avendo il dorso in metallo.

Per questo motivo, e per via del fatto che sulle Zenit 122 esisteva anche un cerchietto dei micro-prismi Fresnel, oltre allo stigmometro, ti consiglio di fidarti a questi (il secondo cerchio, guardando dal centro).

Ieri ho usato un corpo Zenit 122 KMZ (non Belomo), di ultimissima serie, e posso dire che si focheggiava facilmente, con i micro-prismi.

Re: Zenit 122 mamiya/sekor - MAF starata?

Inviato: 06/08/2018, 14:49
da herma
Scordisk ha scritto:Per questo motivo, e per via del fatto che sulle Zenit 122 esisteva anche un cerchietto dei micro-prismi Fresnel, oltre allo stigmometro, ti consiglio di fidarti a questi (il secondo cerchio, guardando dal centro).

Ieri ho usato un corpo Zenit 122 KMZ (non Belomo), di ultimissima serie, e posso dire che si focheggiava facilmente, con i micro-prismi.

Ti ringrazio del consiglio e proverò, certo che come la messa fuoco della 12XPS.....