Pagina 1 di 5

Prima macchina analogica per iniziare

Inviato: 30/12/2018, 15:29
da DarthMbare
Salve, vorrei porgere una domanda al quanto scontata, voglio iniziare a scattare in analogico (posseggo solamente una nikon d7000) perchè non riesco a trovare un enfasi nelle foto che rivedo solamente in scatti fatti macchine analogiche. Non so molto sinceramente, da circa due settimane ho iniziato a leggere e a documentarmi ma non voglio sperperare soldi, l'università costa, chiedo un consiglio per una macchina con una resa ottima e che non superi le 60€, penso che non c'è bisogno di comperare la migliore per iniziare. Per adesso ho messo gli occhi su delle yashica, grazie in anticipo se qualcuno mi risponderà.

Re: Prima macchina analogica per iniziare

Inviato: 30/12/2018, 16:22
da chromemax
L'unica cosa che mi sento di consigliarti è che ci sia la possibilità di usare la macchina in manuale, poi una vale l'altra

Re: Prima macchina analogica per iniziare

Inviato: 30/12/2018, 16:28
da Madmaxone
Ciao.
Intanto fatti un giro in sezione Presentazioni e parlaci un po’ di te.
Poi, 60€ corpo+ottica?? Diciamo corpo+Cinquantino??
Siamo stretti ma:
- Yashica FX3 super2000+50/1.9 ML ( funzionante!!!), plasticosetta ma ottima nave scuola col suo indicatore a led.
- MTL5b+50/1.8, nessun fronzolo, rimpiango di averla venduta.
Per quella cifra mi vengono in mente queste.
Saluti.
Max

Re: Prima macchina analogica per iniziare

Inviato: 30/12/2018, 16:39
da loupgarou
Esplorando ebay con un po' di pazienza, puoi anche trovare una Canon FTb, con il suo 1,8.

Re: Prima macchina analogica per iniziare

Inviato: 30/12/2018, 19:42
da risa
Se con un pochino di economie su altre cose potessi arrivare intorno ai 100 (forse anche meno) potresti acquistare una Minolta SRT 101. È una gran macchina e, credo, non la abbandoneresti mai più. É di ottima resa, robusta e completamente meccanica. Monta ottiche Rokkor MC/MD, che sono ottime e hanno prezzi molto abbordabili ai quali penserai in futuro, per il momento basta che abbia il suo 50 mm. Pensaci, perché credo proprio che questa macchina possa essere quella che poi si tiene per tutta la vita. Una macchina meccanica si ripara sempre. Specie se, come questa, è molto diffusa, perché ciò vuol dire ricchezza di pezzi di ricambio

Re: Prima macchina analogica per iniziare

Inviato: 30/12/2018, 20:55
da risa
Scusa, dimenticavo la cosa più importante, che avevo lasciato fra le righe. Il post precedente l'ho scritto per esperienza personale. Ho comprato la mia SRT 101 quando avevo venticinque anni, ora ne ho sessanta, non si è mai rotta e mi ha regalato tante soddisfazioni. Ciao

Re: Prima macchina analogica per iniziare

Inviato: 30/12/2018, 22:14
da valeangel
Io sto iniziando con una Ricoh 500 gx.
Vediamo, al momento la trovo molto pratica.
Sono affascinato dalle camere a telemetro e ottica fissa.

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

Re: Prima macchina analogica per iniziare

Inviato: 30/12/2018, 22:53
da Madmaxone
valeangel ha scritto:Io sto iniziando con una Ricoh 500 gx.
Vediamo, al momento la trovo molto pratica.
Sono affascinato dalle camere a telemetro e ottica fissa.

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk


Ce l’hai fatta a raggiungere i messaggi necessari per accedere al mercatino??

Re: Prima macchina analogica per iniziare

Inviato: 30/12/2018, 22:54
da Madmaxone
Tornando in Topic, mi è venuta in altra idea, ho appena visto una Fujica ST705+50/1.8 in vendita proprio a 60€.
Funzionante, e’ una gran macchina per usare le ottiche m42.

Re: Prima macchina analogica per iniziare

Inviato: 30/12/2018, 22:56
da valeangel
Madmaxone ha scritto:
valeangel ha scritto:Io sto iniziando con una Ricoh 500 gx.
Vediamo, al momento la trovo molto pratica.
Sono affascinato dalle camere a telemetro e ottica fissa.

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk


Ce l’hai fatta a raggiungere i messaggi necessari per accedere al mercatino??
No...mi dice sempre che non ho i permessi

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk