Pagina 1 di 2

Voigtlander Ultron 35mm f/1.7

Inviato: 18/04/2012, 15:33
da franny71
sono molto curioso di sapere di più di questa lente che ho visto con attacco M39, ma di cui non ho trovato nulla in rete...
quindi mi rivolgo a voi, maestri dell' classic per avere qualche delucidazione.
grazie in anticipo ;)

Re: Voigtlander Ultron 35mm f/1.7

Inviato: 18/04/2012, 15:39
da PIERPAOLO
si tratta di un obiettivo buono discreto, non eccezionale, parlo specificatamente ai primi due diaframmi: tra le prime realizzazioni C/V non è tra i più riusciti.

Molto più riusciti e con un rapporto qualità prezzo eccezionale: il35/2,5, il 25mmm eccezionale per compatezza, il 40/1,4 molto ma molto buono.

Per i super luminosi occorre fare invece un discorso a parte

Pierpaolo

Re: Voigtlander Ultron 35mm f/1.7

Inviato: 18/04/2012, 15:46
da franny71
Intanto grazie Pierpaolo, ultimamente sono affascinato dalle lenti che hanno un'aberrazione sferica molto accentuata, quelle col classico bokeh che sembra un vortice per capirci...
volevo capire se ci sono lenti (non leica) che abbiano queste caratteristiche

Re: Voigtlander Ultron 35mm f/1.7

Inviato: 18/04/2012, 16:12
da PIERPAOLO
in generale, molto in generale, le ottiche anni cinquanta e sessanta possedevano una limitata correzione dell'aberrazione sferica (non le Contarex però), per aumentare la risoluzione nella zona centrale: molto buono a questo proposito l'Ultron 50/1,8 per Icarex, o l'equivalente f/1,5 per Voigtlander Prominent, ma occorre vedere caso per caso.
Sullo sfuocato preferirei evitare discussioni perchè senza immagini si tratta di 'un vero sesso degli angeli' con caratteristiche così variabili (marca, lunghezza focale, apertura relativa, distanza di ripresa, anno di costruzione...e gusti personali) da risultare fine a sè stesso-

Pierpaolo

Re: Voigtlander Ultron 35mm f/1.7

Inviato: 18/04/2012, 16:16
da franny71
PIERPAOLO ha scritto:in generale, molto in generale, le ottiche anni cinquanta e sessanta possedevano una limitata correzione dell'aberrazione sferica (non le Contarex però), per aumentare la risoluzione nella zona centrale: molto buono a questo proposito l'Ultron 50/1,8 per Icarex, o l'equivalente f/1,5 per Voigtlander Prominent, ma occorre vedere caso per caso.
Sullo sfuocato preferirei evitare discussioni perchè senza immagini si tratta di 'un vero sesso degli angeli' con caratteristiche così variabili (marca, lunghezza focale, apertura relativa, distanza di ripresa, anno di costruzione...e gusti personali) da risultare fine a sè stesso-

Pierpaolo

concordo sulla valutazione dello sfocato... Pierpaolo (potrò chiamarti PP un giorno?)...
avrei voluto mettere un'immagine d'esempio per farti capire cosa intendo, ma non sono immagini mie...
magari metto il link?

Re: Voigtlander Ultron 35mm f/1.7

Inviato: 18/04/2012, 16:24
da franny71
ho trovato questa che è in creative commons:
http://basedigitalphotography.com/wp-co ... _Bokeh.jpg
giusto per darti un' idea...

Re: Voigtlander Ultron 35mm f/1.7

Inviato: 18/04/2012, 16:27
da franny71
o questa:

4899832625_16dc0b442d.jpg

Re: Voigtlander Ultron 35mm f/1.7

Inviato: 18/04/2012, 17:18
da franny71
grazie anche a te Nicola per il passaggio...
non è mia abitudine far foto alle lineette, quindi non preoccuparti...
stavo pensando ad un progetto con la zorki, basato su quella resa di cui sopra, ma l'unico M39 che sono riuscito a trovare con quelle prerogative è stato questo.
c'è di meno costoso qualcosa d'altro o tengo tutto in memoria per momenti migliori?

Re: Voigtlander Ultron 35mm f/1.7

Inviato: 18/04/2012, 17:43
da franny71
appena torno a milano provo a farmi l'accrocchio...
qui non ho macchinari a disposizione...
dovrei pure avere un pezzo di ergal

Re: Voigtlander Ultron 35mm f/1.7

Inviato: 18/04/2012, 18:05
da franny71
no dai, a metà maggio sono su, grazie lo stesso Nick...