Pagina 1 di 2

Aforismi di A.

Inviato: 08/09/2017, 14:48
da Silverprint
1 - Vera è l'immagine, sempre. Sempre ignoto è il referente.
Ogni discorso che abbia la pretesa di stabilire quale debba essere la relazione tra immagine e referente è, sempre e solo, un pretesto per guadagnare una posizione di potere.

Re: Aforismi di A.

Inviato: 08/09/2017, 16:51
da popecide

Re: Aforismi di A.

Inviato: 08/09/2017, 18:48
da Silverprint
In che senso?

Secondo me non c'entra nulla...

Re: Aforismi di A.

Inviato: 08/09/2017, 19:54
da popecide
Nel senso che prima un giornalista brasiliano e poi un network inglese hanno intervistato e pubblicato con l'intento di stabilire una relazione tra la storia del fotografo e le sue immagini. Non so se sia coerente con il tuo pensiero ma, dal mio punto di vista, anche il possesso di informazioni e la possibilità di divulgarle (o nasconderle) è espressione di potere. E, per assurdo (sempre se ti interpreto bene), in questo caso il referente non solo è ignoto ma anche inesistente.

Re: Aforismi di A.

Inviato: 08/09/2017, 19:57
da Silverprint
Il referente è il soggetto della fotografia, da qui nasce l'equivoco.

Re: Aforismi di A.

Inviato: 08/09/2017, 20:16
da popecide
Effettivamente c'entrava poco!

Re: Aforismi di A.

Inviato: 09/09/2017, 8:43
da Ivan
Anche io avevo capito per referente il fotografo

Re: Aforismi di A.

Inviato: 09/09/2017, 9:11
da Silverprint
Da cui si evince che siete avvezzi alla lettura di saggi sulla fotografia... :D

Non sono libri più tossici di altri, comunque non mordono. :p

Re: Aforismi di A.

Inviato: 09/09/2017, 14:24
da Dart
Nel senso che il referente non è conoscibile in quanto l'immagine è solo una rappresentazione soggettiva?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Aforismi di A.

Inviato: 09/09/2017, 16:01
da Silverprint
Si.

La pretesa di conoscerlo genera mostri...