Pagina 1 di 1

Alta esposizione - foto scura

Inviato: 30/12/2012, 21:11
da Aleksej6
Buonasera,

Ancora un quesito da principiante: ero su spiaggia al mattino alle 9:00 con cielo moderatamente coperto, a parte una sottile striscia luminosa sull'orizzonte marino...

Ad un certo punto ho aumentato di molto l'esposizione, e sto parlando di dare 9 secondi...e la fotografia si è molto ingrigita, con perdita di contrasto, in generale si è scurito molto il cielo, e solo la sabbia ha mostrato qualche dettaglio in più. Aprendo al massimo l'obiettivo (sempre 9 secondi), peggio ancora, ho avuto il risultato più uniformemente grigio e scuro.

Sono io incompetente o ha fatto qualche strana compensazione il fotografo che le ha stampate?

Ciao e grazie!

Re: Alta esposizione - foto scura

Inviato: 30/12/2012, 21:43
da Silverprint
È tutto normale... ;)

La pellicola NON ha una infinita capacità di registrare le differenze di luminosità, oltre un certo livello di (sovra) esposizione sul negativo non vengono più registrate differenze.

Quando si stampa un negativo che ha ricevuto troppa luce e quindi "ha saturato" il risultato è una immagine molto piatta, tanto più piatta quanto più è elevato il livello di sovra-esposizione.

Il tono di grigio (o l'intensità dei colori) che assume sulla stampa dipende invece da come viene stampata, ma che la si stampi più chiara o più scura l'assenza di contrasto rimane.

Re: Alta esposizione - foto scura

Inviato: 30/12/2012, 22:52
da Aleksej6
Credo di aver capito. In pratica il negativo si annerisce tutto esponendo per lungo periodo, e dunque la stampa dovrebbe risultare molto piatta e chiara. Solo mi sembrava strano che pur nella piattezza il tono di grigio si iscuriva alle alte esposizioni: evidentemente qualche impostazione della macchina che stampa...

Grazie

Re: Alta esposizione - foto scura

Inviato: 30/12/2012, 22:56
da Silverprint
Aleksej6 ha scritto:evidentemente qualche impostazione della macchina che stampa...
Esatto, la macchina tende comunque a dare un tono medio e se il negativo è "tutto uguale" viene grigio.