Pagina 1 di 1

Sekonic Model 38 e Rollei 35S

Inviato: 01/04/2014, 23:06
da Luscio
Chiedo un aiutino sul mio primo esposimetro. Cosa ne pensate? Va bene per iniziare a capire come si usa un esposimetro?

So che e' poco piu' di un giocattolo me posso comunque ottenerci un calcolo dell'esposizione migliore di quello che faccio con l'esposimetro
di una Rollei 35S?

La domanda specifica e' riguardo il valore "LVS"
Come vedete nella foto in realta' il funzionamento e' molto semplice: setto gli ASA muovendo la ghiera,
poi giro l'altra ghiera fino a che i due aghetti dell'esposimetro e corrispondono tra loro e ho a disposizione
le giuste combinazioni di f e secondi.
L'unico valore che non riesco a settare e' questo "LV", dovrebbe essere un valore della lente che in alcune macchinette
e' possibile settare ma non nella Rollei 35. Il valore sull esposimetro va da 5 a 16 e cambia considerevolmente l'esposizione.

Cosa significa? Come posso settarlo per la mia Rollei?

Grazie mille

Re: Sekonic Model 38 e Rollei 35S

Inviato: 02/04/2014, 7:49
da graic
Non è o almeno non era un giocattolo, ai suoi tempi era un discreto esposimetro amatoriale dotato di ben tre scale ottenute "otticamente" con sportellino chiuso, aperto e con cellula supplementare (detta Amplificatore) aperta. LVS sono i valori luce che non si settano ma si leggono dopo aver fatto coincidere gli indici, sulla Rollei 35 non servono perchè puoi sceglire direttamente diaframma e tempo. L'unica cosa importante per fare letture precise è posizionare l'indice si OPEN, CLOSED o AMP a seconda della condizione che si sta usando.
Ah ovviamente io sto supponendo che le cellule sono efficienti, essendo al selenio possono essere esaurite, va controllato con un esposimetro sicuramente preciso.

Re: Sekonic Model 38 e Rollei 35S

Inviato: 02/04/2014, 8:13
da Luscio
Grazie! Pero' non capisco in Che modo regolare quel valore facendo coincidere I due aghi. Se muovo la ghiera per cambiare LV l'ago praticamente rimane immobile, cambiano soltanto I valori risultanti.

Re: Sekonic Model 38 e Rollei 35S

Inviato: 02/04/2014, 9:34
da chalbazar
è normale, perché gli lv (light value), sono valori fissi, ovvero ti misura l'intensità della luce, girando la ghiera dovresti avere tutte le coppie di tempo/diaframma equivalenti tra loro tipo 250 f8 125 f16 60 f22 e così via...

Spero di aver risposto al tuo dubbio ( non conosco l'esposimetro in questione ma generalmente funziona così)

Re: Sekonic Model 38 e Rollei 35S

Inviato: 02/04/2014, 11:50
da graic
Allora, andiamo per gradi, sull'esposimetro in questione vi sono tre oggetti che è possibile girare, la piastra in plastica trasparenete che consente di variare la scala (CLOSED OPEN AMP), l'orecchietta metallica sporgente che varia la sensibilità della della pellicola (ASA, DIN), attenzione che questi due comandi a causa dell'età dell'esposimetro possono interferire, la cosa importante è che quando effettui la misura la finestrella degli ASA mostri il valore giusto e il puntino rosso punti sulla scala che stai usando. A questo punto puoi puntare l'esposimetro sul soggetto (solo misura a luce riflessa) e ruotando la ruota deltellata metallica esterna fai coincidere l'ago dell'esposimetro con la forcella rossa riportata sull'indice di plastica trasparente che viene possa dalla ruota medesima. Una volta effettuata la misura ti verranno mostrate tutte le coppie tempo/diaframma che puoi usare E CONTEMPORANEAMENTE il valore luce LVS che corrisponde a queste coppie tempo diaframma, sulla tua macchina scegli una coppia tempo diaframma tra quelle ammesse e stai a posto. IL VALORE LUCE A TE NON SERVE; SERVE SOLO SU ALCUNE MACCHINE che prevedono l'impostazione di questo valore e poi mostrano loro le coppie tempo/diaframma consentite. Spero di essere stato chiaro (in pratica ti ho scritto un libretto di istruzioni)
Un'ultima cosa che può essere utile: le scale sono parzialmente sovrapposte per cui la scelta tra chiuso, aperto e amp va fatto scegliendo quella configurazione che si trova più al centro della scala, così si riducono gli errori.

Re: Sekonic Model 38 e Rollei 35S

Inviato: 02/04/2014, 12:01
da graic
Comunque, caro Luscio, se la mia versione del libretto di istruzioni non è ancora chiara puoi ottenere il libretto di istruzioni originale sul sito di SAN Butkus che contiene anche molte interessanti informazioni.
http://www.cameramanuals.org/flashes_me ... c_l-38.pdf
Anzi, considerazione di carattere generale, è interessante notare come erano completi e densi di dettagli i libretti di una volta confrontati agli scarni foglietti che troviamo a volte oggi, sfogliando quello di questo piccolo esposimetri vi si trovano interessanti note di tecnica fotografica oltre alla stretta (per quanto ben fatta) descrizione del funzionamento.

Re: Sekonic Model 38 e Rollei 35S

Inviato: 02/04/2014, 20:23
da Luscio
Grazie 1000 graic! Molto gentile.