Pagina 1 di 1

Problemi sviluppo e conservazione del 120

Inviato: 07/09/2019, 17:01
da ometto
Una delle cose più brutte che può capitare col 120 è che i pigmenti della carta protettiva reagiscano con l'emulsione producendo macchie varie, tipo neve o peggio facendo vedere i numeri e le scritte, col tempo il rischio aumenta. Pericolo scampato, sui primi 20 rulli non ci sono difetti del genere.

Approfitto per una 'altra domanda:
La foto in allegato presenta il difetto che hai menzionato?
Il rullo era scaduto da circa 2 anni ed il fotogramma in questione era inpressionato da 1 anno ed era stato dimenticato nel magazzino della mia mamiya RB. Quando mi accorsi che il magazzino aveva ancora tre scatti, primo di svilupparlo feci le foto che mancavano e sviluppai subito dopo.
Risultato: i primi 7 fotogrammi presentano il difetto in questione mentre gli ultimi 3 no. E' possibile che la carta prottetiva abbia reagito con con l'emulsione impressionata mentre con gli ultimi 3 fotogrammi non ne abbia avuto il tempo?

Re: Problemi sviluppo e conservazione del 120

Inviato: 08/09/2019, 2:10
da Silverprint
Ciao Ometto,

Ho separato il tuo post dalla discussione "primi passi di un nuovo progetto" perché decisamente OT.

È possibile che non reagisca in maniera uniforma.
Macchine e rulli meglio usarli, però. :)

Re: Problemi sviluppo e conservazione del 120

Inviato: 08/09/2019, 9:30
da ometto
Grazie, vero, le macchine vanno usate e i rulli sviluppati. Questo era stato dimenticato nel magazino di scorta.