Ha senso comprare una Lomo?

Discussioni su lomografia (ToyCam, Holga, Diana, ... ) e fotografia istantanea (Polaroid, Impossible Project, Fuji Instax, ... )

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Specchificio
fotografo
Messaggi: 83
Iscritto il: 22/03/2012, 17:06
Reputation:

Re: Ha senso comprare una Lomo?

Messaggioda Specchificio » 21/04/2015, 14:44

graic ha scritto:Io ribadisco la mia posizione, il fatto che magari ci sia qualcuno che la compra, non autorizza a vendere la cacca al prezzo della nutella, ma, come già detto, ammetto di essere un moralista.

Ci sono casi in cui anche la nutella può avere un prezzo troppo alto (vedi i prezzi gonfiati dal collezionismo) sono gonfiati in quanto ci sono collezionisti disposti a spendere.
graic ha scritto:Ribadisco anche che non credo all'arte creata "per caso" e che ilfatto che il famoso ghirigoro disegnato dallo scimpanzè possa risultare, una volta tanto, gradevole, non lo promuove a essere umano.

Non è detto che debba essere lasciato al caso, si possono fare anche delle scelte ben precise.



Advertisement
Avatar utente
Specchificio
fotografo
Messaggi: 83
Iscritto il: 22/03/2012, 17:06
Reputation:

Re: Ha senso comprare una Lomo?

Messaggioda Specchificio » 21/04/2015, 14:55

graic ha scritto:
Specchificio ha scritto:In oltre trovo che ci sia differenza tra l'utilizzo di una reflex e ad esempio di una ferrania Eura, la seconda prevede dei calcoli iniziali magari sul tipo di pellicola da utilizzare per una certa condizione di luce ma poi una volta fatta la scelta non avendo possibilità di regolare altri parametri (l'unica variazione possibile è uno stop di diaframma) lascia la mente libera di dedicarsi unicamente allo scatto. :)

Provato mai una olympus trip 35, non hai che da concentrarti sulla composizione, punti, scatti, e il più delle volte hai delle foto ottime.


Vedo solo ora, no mai provata, ho un Olympus RC 35 con la quale ho fatto un rullo ma non è mai scattata affinità. :) diciamo poi che ultimamente mi trovo più a mio agio con il MF e non necessariamente per la miglior qualità. :)



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4050
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Ha senso comprare una Lomo?

Messaggioda graic » 21/04/2015, 15:03

Specchificio ha scritto:Non è detto che debba essere lasciato al caso, si possono fare anche delle scelte ben precise.

Certo che sulle "scelte precise" operate dai ragazzotti attirati alla pellicola dalla Lomography posso nutrire dei dubbi


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Specchificio
fotografo
Messaggi: 83
Iscritto il: 22/03/2012, 17:06
Reputation:

Re: Ha senso comprare una Lomo?

Messaggioda Specchificio » 21/04/2015, 15:12

Non dico che i ragazzotti attirati da lomography facciano delle scelte precise, dico che volendo si possono fare e che non è necessario lasciare tutto al caso. ;)



Advertisement
Avatar utente
Lastra80
esperto
Messaggi: 206
Iscritto il: 09/02/2016, 12:48
Reputation:

Re: Ha senso comprare una Lomo?

Messaggioda Lastra80 » 09/02/2019, 23:16

Io apprezzo molto la filosofia di lomography in quanto da visibilità alla Pellicola e porta ad usarla anche chi non sa niente di fotografia. Io ho una Nikon f100 una fe2 , una broniica s2a ed altre....... però ho anche una lomography Diana f+ e una "la sardina" con le quali mi sono divertito più di quanto pensavo!! Quindi ben venga tutto quello che mantiene viva le pellicola e che la porta alla portata di tutti!! Il prezzo in certi casi è osceno ma dobbiamo anche apprezzare l'impegno nella progettazione di macchine fotografiche che siano usabili anche da chi non sa cosa sia un diaframma e tutto il resto. Spero che i puristi non me ne abbiano ma io amo la fotografia analogica in tutte le due espressioni volute o casuali che siano!!
Buona serata a tutti e buona luce!!!



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4050
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Ha senso comprare una Lomo?

Messaggioda graic » 10/02/2019, 6:32

Lastra80 ha scritto: dobbiamo anche apprezzare l'impegno nella progettazione di macchine fotografiche che siano usabili anche da chi non sa cosa sia un diaframma e tutto il resto.

Sai che sforzo, basta non mettercelo (il diaframma e tutto il resto)


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
tonyrigo
guru
Messaggi: 689
Iscritto il: 24/04/2017, 12:43
Reputation:

Re: Ha senso comprare una Lomo?

Messaggioda tonyrigo » 10/02/2019, 15:28

Premesso che a riguardo della lomografia ho personalmente lo stesso parere di Fantozzi a riguardo del film "La corazzata Potëmkin", non condivido tutta questa indignazione.

Sarà il senso di appartenenza ad una tribù, sarà il fatto di voler essere originali, ma uno - se ha piacere - potrà spendere i propri quattrini come crede, senza fare del male a nessuno? o no?

E' uno dei tanti hobby che, in quanto tali, sono spesso inutili e costosi.

Questo poi della "lomography", mi pare, forse essere un hobby inutile, ma non certo particolarmente costoso.

Costa molto di più il fumo, ad esempio ...


Sa chi sa che nulla sa, ne sa più di chi ne sa, perchè sa che nulla sa.
Socrate 470 b.c – 399 b.c.

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4050
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Ha senso comprare una Lomo?

Messaggioda graic » 10/02/2019, 16:30

tonyrigo ha scritto:Sarà il senso di appartenenza ad una tribù, sarà il fatto di voler essere originali, ma uno - se ha piacere - potrà spendere i propri quattrini come crede, senza fare del male a nessuno? o no?

Non sono per nulla "indignato" anzi perfettamente d'accodo con te, ognuno i soldi li può "buttare" come vuole


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Scordisk
guru
Messaggi: 369
Iscritto il: 04/01/2017, 18:07
Reputation:

Re: Ha senso comprare una Lomo?

Messaggioda Scordisk » 10/02/2019, 22:08

Nei primi anni della "Lomography", mi ricordo come promuovevano le caratteristiche dell'obiettivo Minitar 32mm sulla LOMO-LCA, quella caduta di illuminazione nei bordi e angoli del fotogramma - com'un effetto particolarmente voluto. Gli avevo scritto che quello era un difettino dell'obiettivo. Scritto seriamente, non con cinismo. Ancora non potevo completamente accettare quel loro forte marketing un po' falsario, sebbene fossi sempre attirato dalle fotocamere sovietiche, ma quei modelli degli anni '90, okay, erano ormai le produzioni di sopravvivenza, che sono in seguito diventati le produzioni normalizzate di macchinette piene di fantasia, di quell'approccio che per la LOMO era un contributo e elogio alle loro possibilità sempre presenti nella produzione negli anni precedenti.

Ed in fine, loro forte marketing ha dato grandi risultati, valeva la pena farlo, avevano collocato un gruppo di abili costruttori, aggiunto nuovi modelli, pellicole particolari e ne è uscita una galassia di scritti, commenti, album delle foto.

In fine, fatturare una LOMO LC-A standard o grand-angolo, sui 300 euro e in più, perché no? Hanno messo degli anni di impegno.

Hanno fatto un ottimo lavoro e secondo me, oggi, stanno dando un forte contributo alla fotografia sull'argento. E sono contento di aver cambiato opinione. Ma, la LOMO LC-a non me la compravo o compro, sui 300 euro, io, he, he.



Avatar utente
Oompaloompa
esperto
Messaggi: 202
Iscritto il: 12/10/2015, 10:40
Reputation:

Re: Ha senso comprare una Lomo?

Messaggioda Oompaloompa » 11/02/2019, 14:51

tonyrigo ha scritto: senza fare del male a nessuno? o no?



Ni...
Secondo me, il messaggio che dovrebbe passare, riguardo la fotografia argentica, non è quello di "roba vintage da hipster", ma di una "tecnica" (passatemi il termine) alternativa e/o complementare a quella digitale.
Qualcosa che, in determinati ambiti, sia in grado di fornire tutt'oggi risultati tecnicamente migliori...anche se sarebbe più giusto dire "più adatti al contesto".

Il pensiero comune, invece, è che la fotografia a pellicola sia una cosa da hipster.
La "lomografia", naturalmente, contribuisce a questa errata interpretazione.

Chiaro, dev'esserci la libertà anche di fotografare con una scatola di cartone, se si vuole...ma non ritengo che questo trend sia così del tutto innocuo.
D'altra parte Lomography cavalca l'onda degli hipster, già ripetutamente citati in questo mio intervento! :) Se il target è quello, il prodotto non dev'essere da meno.





  • Advertisement

Torna a “Lomografia e fotografia istantanea”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite