Pagina 1 di 2

Yashica telemetro. Ottica con corpo estraneo

Inviato: 02/05/2016, 22:37
da franzbulg
Salve a tutti,

ho acquistato per pochi euro da un robivecchi una Yashica Electro 35 GT dall'aspetto inverosimilmente nuovo: non ha alcun segno di usura o addirittura d'uso né sul corpo né sull'obiettivo. Pare uscita ieri dalla fabbrica. Ho testato l'elettronica e funziona.

http://www.yashica-guy.com/document/chrono.html

Ho scoperto solo dopo aver costruito un sistema per adattare il nuovo tipo di pila alle dimensIoni del vano delle batterie - e che mi ha permesso di utilizzare il tempo "B" - che tra le lenti dell'obiettivo c'è un corpuscolo di circa mezzo millimetro di diametro (ad occhio e croce, of course).
Vi chiedo: quel punto me lo ritrovo sul negativo in bella vista? L'obiettivo è un 45 mm 1.7. La macchina, ovviamente, è mono ottica.

Grazie dell'attenzione. Un saluto, Giulio

Re: Yashica telemetro con obiettivo sporco

Inviato: 03/05/2016, 12:34
da Asferico
assolutamente nessun effetto sul negativo. Tienila cosi

Re: Yashica telemetro con obiettivo sporco

Inviato: 03/05/2016, 12:49
da emigrante
Non capisco come si possa affermare "assolutamente nessun effetto" senza aver visto neanche una foto del problema.

Al massimo io mi azzarderei a suggerire un rullo di prova prima di mandarla in riparazione (ammesso che valga la spesa).

IMHO ovviamente.

Ciao
Marco

Re: Yashica telemetro con obiettivo sporco

Inviato: 03/05/2016, 13:05
da Asferico
corpuscolo di mezzo millimetro in mezzo alle lenti. Non stiamo parlando di qualcosa sul sensore come nelle digitali.... Ritengo praticamente impossibile che abbia un effetto percepibile cosi come non lo hanno leggeri graffi o addirittura bolle di aria (ricordiamo alcuni obiettivi per Canon telemetro che se avevano una bollicina di fusione all'interno delle lenti avevano addirittura la nomea di essere migliori degli altri..)
Diverso sarebbe il discorso di numerosi segni di pulizia su "lenti morbide" come i Summar 50 Leica vite che portano ad un effetto soft dell'immagine.
Anche tutto questo IMHO ovviamente...
ciao

Yashica telemetro. Ottica con corpo estraneo

Inviato: 03/05/2016, 13:36
da franzbulg
Emigrante e asferico, grazie dei contributi. Allego un paio di foto in cui si vede piuttosto bene il corpuscolo al centro e il rapporto tra la sua dimensione e quella dell'ottica. Siamo forse più vicini al millimetro.
Gli altri granellini visibili sono sulla superficie esterna e verranno tolti con la pompetta - che non trovo.

Spero sia distinguibile

ImmagineImmagine

Re: Yashica telemetro con obiettivo sporco

Inviato: 03/05/2016, 15:06
da ammazzafotoni
emigrante ha scritto:Non capisco come si possa affermare "assolutamente nessun effetto" senza aver visto neanche una foto del problema.


Perché il corpuscolo non è nei pressi del piano focale; altrimenti, anche il diaframma chiuso, che è sempre nei pressi delle lenti, dovrebbe vignettare terribilmente, no?

Re: Yashica telemetro. Ottica con corpo estraneo

Inviato: 03/05/2016, 21:35
da Elmar Lang
...vedo inquietanti lamelle dell'otturatore, pencolanti al bordo interno dell'ottica...

Re: Yashica telemetro. Ottica con corpo estraneo

Inviato: 03/05/2016, 21:57
da franzbulg
Ed io comincio ad avere le idee confuse in campo ottico ;-)

Re: Yashica telemetro. Ottica con corpo estraneo

Inviato: 03/05/2016, 22:05
da Elmar Lang
Come hanno già fatto notare, forse la cosa migliore è farci un rullino di prova.

Yashica telemetro. Ottica con corpo estraneo

Inviato: 03/05/2016, 22:12
da franzbulg
Quello senz'altro, Elmar, ma mi sarebbe piaciuto riuscire a risolvere il problema in modo del tutto teorico. Cosa che non sono stato capace di fare. Così ho chiesto aiuto. Tuttavia, quando esibirò una prova sperimentale vedremo quale teoria falsificherà .