Pagina 1 di 4

Recita di Natale

Inviato: 14/12/2018, 20:42
da Madmaxone
Intanto scusate per la banalità del tema.
Lunedì prox mi troverò nella situazione di fotografare i bimbi alla recita di Natale all’asilo.
Ci sarà luce naturale dalle finestre e lampadari accedi.
Ho fatto sopralluogo e l’esposimetro mi segnava EV 9-10.
Userò una pellicola bn Kentmere da 400 iso e come macchina una Konica T3 con 50/1.7 e 135/3.2.
Pensavo di stare su aperture di 4-5.6.
Detto questo, in una situazione di luce mista, secondo voi, faccio bene ad affidarmi alla lettura esposimetrica della macchina leggendo le zone in ombra o devo adottare comportamenti particolari??
Grazie in anticipo.
Max

Re: Recita di Natale

Inviato: 14/12/2018, 23:58
da Bludiprua
Guarda che le recite di Natale delle scuole sono la cosa più infotografabile dell'universo e lo dico da orgoglioso padre!
Bambini duri come statue in pose improponibili, con espressione di chi sa di avere gli occhi addosso.
Provaci ma non farti grandi attese.

Re: Recita di Natale

Inviato: 15/12/2018, 0:08
da impressionando
La luce che entra dalle finestre è una grande nemica quando entra alle spalle del soggetto.
Di recite di natale ne ho fatte tante su pellicola perchè o le facevo su pellicola o le facevo su pellicola....
....ma ora che potrei scegliere tra pellicola e digitale non avrei dubbi nello scegliere quest'ultimo.
Magari tieni la konica sulla spalla.... non si sa mai ma non contare di fare grandi cose.
PS: la Kent è una pellicola piuttosto ruvida.... se hai dimestichezza con altre cose dal look più consono all'evento facci un pensiero.

Re: Recita di Natale

Inviato: 15/12/2018, 0:26
da Lollipop
La kentmere 400 l’ho usata poco e in maniera disordinata per avere dati solidi ma:
- con uno dei tanti rodinal 1+50 l’ho trovata corretta per i miei gusti a 200 iso. Penso che con il d76 possa essere portata un po’ più su, ma non tantissimo
- comunque non la tirerei
- 9-10 ev (penso letto a 400 iso) sono pochi per un tele
- io andrei lì con una Delta 3200 da esporre dagli 800 ai max 1600, in funzione dei tempi, e con sviluppo d76

PS la situazione non consente a mio avviso una comoda lettura sulle ombre. Pertanto, partendo dagli iso sopra indicati, farei la classica lettura media aumentando di 1 stop di luce.

Re: Recita di Natale

Inviato: 15/12/2018, 7:43
da Madmaxone
Grazie a tutti.
Si lo so, situazione difficile.
Non chiederei aiuto. :wall:
Comunque,
- luce dalle finestre laterale al soggetto
- kent400 e’ la pellicola che prediligo per rapporto qualità prezzo
- fotografo in analogico per piacere personale. Nemmeno ce l’ho una digitale
- EV 9-10 anche per me è al limite per un 135, temo il micromosso.
- sviluppo (per ora con soddisfazione) con l’FD Arsimago.

Pensavo di utilizzare due corpi T3 e di esporre col 50 al valore nominale e tirare a 800 quelle col 135.

Cheddite, se ppo’ fa’??

Re: Recita di Natale

Inviato: 15/12/2018, 9:26
da Lollipop
Secondo me, imho al quadrato, se la tiri le fai male.

Re: Recita di Natale

Inviato: 17/12/2018, 10:00
da Madmaxone
Lollipop ha scritto:Secondo me, imho al quadrato, se la tiri le fai male.


Oggi è il grande giorno, ed è pure nuvoloso :wall:
Sconsigli il tiraggio a 800 perchè Kentmere400 o in generale viste le condizioni??
Max

Re: Recita di Natale

Inviato: 17/12/2018, 10:36
da Lollipop
Madmaxone ha scritto:
Lollipop ha scritto:Secondo me, imho al quadrato, se la tiri le fai male.


Oggi è il grande giorno, ed è pure nuvoloso :wall:
Sconsigli il tiraggio a 800 perchè Kentmere400 o in generale viste le condizioni??
Max

Non sono un esperto di tiraggi perché non credo, per come io desidero un negativo, proprio ai tiraggi. Non ci trovo il razionale a farlo, pronto però a ricredermi.

Buona luce e buona recita! :)

Re: Recita di Natale

Inviato: 17/12/2018, 10:43
da Madmaxone
Beh. Neanch’io ho mai tirato una pellicola. Potrebbe essere un terreno di prova.
Oggi vedrò cosa mi consiglia l’esposimetro.
Max

Re: Recita di Natale

Inviato: 17/12/2018, 12:12
da DavideG(83)
La tmax p3200 l'avevi scartata? È sicuramente meglio che tirare una 400 iso.