Qualcuno usa tmax 400 in via esclusiva?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 10831
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Qualcuno usa tmax 400 in via esclusiva?

Messaggioda Silverprint » 13/11/2017, 22:35

Con l'X-tol l'ho usata per un importante lavoro fatto negli ultimi due anni.
L'effetto è più pastoso rispetto al D-76 ed era adatto al tipo di lavoro. Però l'uso è più critico e basta una piccola variazione nel processo per avere grandi variazioni di risultato. Mi piace, ma bisogna stare sempre attenti.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
photo8x10
fotografo
Messaggi: 96
Iscritto il: 17/02/2015, 14:45
Reputation:
Località: Prato
Contatta:

Re: Qualcuno usa tmax 400 in via esclusiva?

Messaggioda photo8x10 » 14/11/2017, 10:03

Sinceramente se avessi questa pellicola per tutti i formati che uso userei solo questa, la uso in 120mm e 8x10", peccato che non la trovo in 8x20" perchè allora nel mio frigo avrei solo questa pellicola. In 120mm la sviluppo in HC110 dil B per 6 minuti @ 200iso, negativi per me ottimi. Mentre l'8x10 lo sviluppo in ABC pyro 1+1+1+7 sempre @200iso ma non so dirvi i tempi in quanto gli sviluppo ad ispezione e quindi mi regolo negativo per negativo. Sicuramente per un lavoro che dovrò fare in Cina, userò solo questa pellicola, e sentirò la Kodak (dato che lo fa) di avere anche nel formato 8x20". Per me è la pellicola più flessibile che si possa avere sul mercato.


"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Avatar utente
Bludiprua
fotografo
Messaggi: 90
Iscritto il: 30/08/2013, 15:14
Reputation:
Località: Padova

Re: Qualcuno usa tmax 400 in via esclusiva?

Messaggioda Bludiprua » 14/11/2017, 10:16

Io la uso e l'ho usata moltissimo sia in 35 mm che in 120 (più in 35 che 120...).
Vado controcorrente: io la sviluppo nel "suo" T-max e sono soddisfatto per il 35 mm, meno per il 120 che mi dà sempre negativi "debolucci".
Ho provato anche l'HC110, ma non ho visto differenze clamorose.
Premetto che io sono un "cialtrone", non amo cambiare catena e odio fare tanti esperimenti.
Come pellicola a me piace molto, a differenza della sorella tmax 100 che proprio non "capisco".



Avatar utente
dispe
esperto
Messaggi: 128
Iscritto il: 27/06/2013, 14:29
Reputation:
Località: Svizzera - Ticino
Contatta:

Re: Qualcuno usa tmax 400 in via esclusiva?

Messaggioda dispe » 14/11/2017, 15:24

Quindi potrebbe avere senso testarla già con un altro rivelatore?

E se si quale?



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 10831
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Qualcuno usa tmax 400 in via esclusiva?

Messaggioda Silverprint » 14/11/2017, 15:45

Boh?

Dipende da cosa cerchi. Il SZ viene bene con tutti. :)


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Bludiprua
fotografo
Messaggi: 90
Iscritto il: 30/08/2013, 15:14
Reputation:
Località: Padova

Re: Qualcuno usa tmax 400 in via esclusiva?

Messaggioda Bludiprua » 14/11/2017, 17:21

dispe ha scritto:Quindi potrebbe avere senso testarla già con un altro rivelatore?
E se si quale?


Scusami, ma non ho proprio capito la tua domanda.
Altro rispetto cosa?



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 10831
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Qualcuno usa tmax 400 in via esclusiva?

Messaggioda Silverprint » 14/11/2017, 17:25

@
Avatar utente
Bludiprua


Leggi i post precedenti. Dispe sta conducendo i test con l'X-Tol


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 397
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: Qualcuno usa tmax 400 in via esclusiva?

Messaggioda karlo » 14/11/2017, 18:34

Utilizzo in prevalenza la Tmax 400 con il D76 in diluizione 1:1. Quando non utilizzo questa pellicola carico la macchina con la acros100 e non posso che confermare quanto detto da Andrea.



Avatar utente
beppegallo
fotografo
Messaggi: 49
Iscritto il: 28/05/2013, 20:50
Reputation:
Località: Faenza

Re: Qualcuno usa tmax 400 in via esclusiva?

Messaggioda beppegallo » 14/11/2017, 19:01

Aggiungo la mia piccola esperienza di fotoamatore della domenica: uso la t-max 400 da quando ho fatto un corso con Andrea, sia 35 che 120. Inizialmente la sviluppavo con Ars imago FD, poi, per motivi di "reperibilità immediata", ho provato l'R09 spezial, credendo fosse parente dello studional ( non ho ancora capito se effettivamente lo è..) e lo sto tutt'ora utilizzando, esponendo a 200 la pellicola e sviluppando con diluizione 1+30, per 4' e 30". Mi sembra di ottenere dei buoni negativi che riesco a stampare quasi tutti col grado 2 di contrasto.



Avatar utente
bonisolli
esperto
Messaggi: 206
Iscritto il: 25/01/2016, 21:20
Reputation:

Re: Qualcuno usa tmax 400 in via esclusiva?

Messaggioda bonisolli » 14/11/2017, 19:52

Silverprint ha scritto:Dipende da cosa ci devi fare.

Con lo Studional può essere difficile, devi quasi necessariamente sviluppare a seconda del contrasto della scena, in compenso la resa sui toni chiari in scene di alto contrasto può essere stupefacente.
Col D-76 1+1 è molto più tranquilla e gestibile anche in situazioni di luce variabili, come tipicamente succede in 135

Siccome vorrei "pensare" un po' di piu e scattando prevalentemente 120 avrei deciso di provare lo studional che gioco forza mi costringera' ad una serie di valutazioni. OVVIAMENTE da ars imago l'hanno finito stamani mattina.....sara'un segno???


Mattia


Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite