Pagina 1 di 1

Sviluppo T fx2

Inviato: 12/09/2012, 10:25
da paolob74
Ciao ragazzi,

Mi intrigava lo sviluppo TFX2 prodotto dalla photoformulary:

http://stores.photoformulary.com/-strse ... Detail.bok

Mi piacerebbe provarlo con la TMAX 400 sul formato 4 x 5.

Qualcuno lo conosce?

Secondo voi ha senso l'utilizzo con il grande formato?

Parlano di un "effetto particolare" sulla resa... Ma non ho mai capito che effetto...

Grazie 1000

Re: Sviluppo T fx2

Inviato: 12/09/2012, 10:48
da Silverprint
Per quel che ho capito è uno sviluppo ad alta acutanza (effetto bordo pronunciato) ispirato all'FX-1 e modificato per avere grana meno evidente.

Se desideri effetto bordo però... NIENTE JOBO!
Con l'agitazione continua NON viene. E se invece la Jobo non si tocca, rinuncia all'effetto bordo e per avere la grana netta, che comunque aumenta l'acutanza, usa sviluppi brevi, porta al minimo il pre-lavaggio e tutto il tempo bagnato.

Se il tutto serve ad umentare la sensazione di nitidezza... io comincerei dall'usare diaframmi più umani del tuo solito f:128, però! :p Forse anche una zavorra al cavalletto non farebbe male...

Re: Sviluppo T fx2

Inviato: 12/09/2012, 21:43
da paolob74
Andrea mi vuoi demoralizzare ma come ben sai io sono un sperimentatore quindi.... Sperimento....

Per il 4 x 5 ho la jobo ma avevo letto in un post vecchio di una nuova tank per il 4 x 5... Ne avete parlato? Non lo trovo... :(( :(( :((

A metà settembre mi arriverà l'otturatore per il 150, dovrò rifare tutti i test in quanto quello vecchio scatta per tutti i tempi a 1/177... Che test ho fatto?

Quindi dovrò riprovare la Neopan la Fp4 e la tmax... Che pacco!!

Per il discorso cavalletto... Credo tu sia l'unico in italia ad avere quel modello gitzo... Ne sono un poco invidioso...

Ma ti sembra che posso fare 10 ore di trekking con quel cavalletto? @-) @-)

Il mio porta 12 chili, la macchina ne pesa 3,5 + 0,5 di obiettivo... Non basta?

Ritorno comunque alla domanda iniziale, ha senso lavorare in questo senso per aumentare la nitidezza col grande formato?

io comincerei dall'usare diaframmi più umani del tuo solito f:128, però!


:-j :-j

Re: Sviluppo T fx2

Inviato: 12/09/2012, 22:40
da Silverprint
Mi pare che i test andavano abbastanza bene. L'incremento di densità era costante, regolare ed usuale, quindi credo che fino ad un certo punto l'otturatore abbia lavorato bene... oppure che tu abbia usato solo il diaframma e che quindi casomai solo la S.E. sia da ricontrollare.

Le Acros della cascata erano durette... però mi pare che al manicomio sia andata bene, sbaglio?

Chiaro che per portare in giro il mio cavallettone serve il fuoristrada... :))
Però forse un gancio sotto alla colonna del tuo si potrebbe mettere (molti fabbricanti lo prevedono) e appendendoci lo zaino si fa molto. La technicardan poi chiede delicatezza e un flessibilone lungo... e assenza di vento :ymdevil:

Come sai io non amo molto l'effetto bordo... ma in effetti col 4x5 e se non si fanno ingrandmenti spinti potrebbe anche aver senso. Va regolato di fino sul formato della stampa, però! È facile ;) . Il Neofin Blu che già conosci lo da, anche bene, cioé senza spappolare la grana. Quindi io continuerei con la solita eccellente combinazione Acros-Neofin.

Il porta-lastre per le tank Paterson mi è piaciuto, ce ne ho passate una ventina senza problemi.
È questo: http://www.mod54.com/index.php la spedizione è stata rapidissima e economica, l'imballo é ottimo.

Re: Sviluppo T fx2

Inviato: 12/09/2012, 23:01
da paolob74
Avevo poi controllato i test, i primi scatti erano sempre fatti cosi:

I 1/250
II 1/250
III 1/125
IV 1/60

Non usavo il diaframma... :((

Quindi il test era:

I 1/177
II 1/177
III 1/177
IV 1/177

Non poteva poi essere molto preciso, no?

però mi pare che al manicomio sia andata bene, sbaglio?


Il negativo è "bello", comunque settimana prossima ti sottopongo stampa e negativo, vediamo che dici... [-x [-x

Il mio cavalletto ha il gancio... Non sapevo servisse a stabilizzare... Ne sai una più del diavolo... :ymdevil:

Non ho ancora un negativo che mi soddisfa appieno ma voglio arrivare al 50X60 col grande formato, non dovrebbe essere eccessivo...

Ho due o tre negativi che voglio stampare con i fenomeni di Udine, vediamo...

Ho visto il sistema paterson...

Ma a questo punto non posso usare la mia tank jobo in modalità manuale?

Serve solo 1 litro di brodo... $-)

Re: Sviluppo T fx2

Inviato: 12/09/2012, 23:10
da Silverprint
Per i test... boh?
Porta tutto al prossimo giro che ricontrolliamo.

Se è come dici casomai in zona I avresti 1/3 di stop di sensibilitá in meno. Se l'otturatore non andava non tornerebbe la zona III peró, quindi... vedremo.

Certo che puoi usare la Tank Jobo, se hai il tappo... Sempre 1 litro ci va, anche nell'altra.

Re: Sviluppo T fx2

Inviato: 12/09/2012, 23:23
da chromemax
Ho due o tre negativi che voglio stampare con i fenomeni di Udine, vediamo...

E chi sono?