Negativo moooolto sottosviluppato

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
marcellol
appassionato
Messaggi: 19
Iscritto il: 02/01/2014, 9:39
Reputation:

Negativo moooolto sottosviluppato

Messaggioda marcellol » 07/11/2014, 22:04

L'altra sera, dopo qualche settimana di inattività, ho sviluppato (poco) due pellicole di Panf 50 in microphen. Sono certo che si tratti di sottosviluppo, anche se non ho ancora capito il perchè, in quanto le due pellicole sono state trattate contemporaneamente nello stesso tank, provengono da due macchine diverse ed infine... non si leggono le scritte lungo la foratura. :D

Ho letto di varie tipologie di bagni di rinforzo, alcune mortali 8-x , altre solo invalidanti... :ymsick: , fino ad arrivare ad un (innocuo?) viraggio al selenio.

Orbene, sembra ci sia un correlazione diretta tra effetti nocivi e certezza di risultato, e allora mi chiedo: un primo viraggio al selenio preclude o no la possibilità di trattamenti diversi successivi? Meglio ancora: esiste qualcosa di altermativo? :-\

Grazie!



Advertisement
Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: Negativo moooolto sottosviluppato

Messaggioda LikeAPolaroid » 07/11/2014, 22:07

Delle scritte non mi preoccuperei, la PanF è nota per averle appena visibili. Il sottosviluppo lo devi cercare altrove.
Ultima modifica di LikeAPolaroid il 07/11/2014, 22:23, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
marcellol
appassionato
Messaggi: 19
Iscritto il: 02/01/2014, 9:39
Reputation:

Re: Negativo moooolto sottosviluppato

Messaggioda marcellol » 07/11/2014, 22:17

@
Avatar utente
LikeAPolaroid


Ho sviluppato in Microphen 1+1 per 6'30" a 20°C. Forse il fatto che la soluzione stock avesse qualche mese può essere la causa?

Del selenio cosa ne pensi? Hai esperienze in merito?



Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: Negativo moooolto sottosviluppato

Messaggioda LikeAPolaroid » 07/11/2014, 22:24

Da cosa deduci il sottosviluppo? Hai fatto un provino a contatto?

No il rinforzo al selenio non l'ho mai usato.



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11599
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Negativo moooolto sottosviluppato

Messaggioda Silverprint » 07/11/2014, 22:26

Non è detto sia sotto-sviluppo, con la Pan-F potrebbe facilmente essere sotto-esposizione.

Sarebbe utile vedere una foto dei negativi.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
marcellol
appassionato
Messaggi: 19
Iscritto il: 02/01/2014, 9:39
Reputation:

Re: Negativo moooolto sottosviluppato

Messaggioda marcellol » 07/11/2014, 22:33

Due rullini su due macchine diverse (Nikon F2 e Canon 1n) e trattati insieme: sinceramente la sottoesposizione l'avevo scartata a priori... Cmq vedo di postare una foto dei negativi.



Avatar utente
marcellol
appassionato
Messaggi: 19
Iscritto il: 02/01/2014, 9:39
Reputation:

Re: Negativo moooolto sottosviluppato

Messaggioda marcellol » 07/11/2014, 22:55

Ecco una foto di un paio di scatti. Rende l'dea?
Allegati
foto (1).JPG



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11599
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Negativo moooolto sottosviluppato

Messaggioda Silverprint » 07/11/2014, 23:06

Questo è sicuramente molto sotto-esposto... se è anche sotto-sviluppato è difficile a dirsi da quell'unico fotogramma.

Ci fai vedere altro?


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
marcellol
appassionato
Messaggi: 19
Iscritto il: 02/01/2014, 9:39
Reputation:

Re: Negativo moooolto sottosviluppato

Messaggioda marcellol » 07/11/2014, 23:15

Voilà
Allegati
foto (2).JPG



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11599
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Negativo moooolto sottosviluppato

Messaggioda Silverprint » 07/11/2014, 23:23

Ok.

Sono sotto-esposti (circa un paio di stop, questi qui, ben più di tre il primo) e forse anche sotto-sviluppati.

Un rinforzo forse potrebbe fare qualcosa su alcuni fotogrammi perché qualcosina nelle parti scure c'è. Se fossero stati solo tanto sottoesposti (come il primo) il rinforzo non avrebbe potuto far nulla poiché agisce solo sulle densità più elevate.

Il selenio comunque non basterebbe certo, fa poco, giusto un cincinnino, ma su densità già abbastanza elevate e non tanto basse come quelle di questi negativi.

Tieni conto che il rinforzo non è indolore e non è detto che funzioni. Se le immagini sono importanti cercherei prima di fare delle buone scansioni.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti