Call for entry| #3 A nudo

Discussioni su corsi, workshop ed eventi di fotografia analogica e tecniche di camera oscura

Moderatore: etrusco

Avatar utente
CsfAdams
esperto
Messaggi: 221
Iscritto il: 03/05/2012, 10:32
Reputation:

Call for entry| #3 A nudo

Messaggioda CsfAdams » 02/07/2018, 23:17

Un corpo nudo risolve tutti i problemi dell’universo.”

– Nicolás Gómez Dávila-

La terza delle nostre call è dedicata al tema del nudo ed ai suoi molteplici significati, sia fisici che emotivi. Spesso associato alla fotografia erotica, il corpo svestito, sia femminile che maschile, può essere declinato nelle più disparate forme, suscettibile alle più diverse interpretazioni. Nell tempo è stato utilizzato per raccontare intimità, violenza, autonomia, libertà, gioco, sopraffazione. Ci piace di questa espressione però anche la sua possibilità emozionale, mettere a nudo la propria anima, i propri sentimenti nel tentativo estremo di comunicare qualcosa d’importante, un’urgenza che non trova altra soluzione se non nell’esposizione senza protezione. Non solo cerchiamo interpretazioni temerarie di un tema a tratti abusato e ciò nonostante ancora di rottura, ma anche, idealmente, immagini che raccontino il punto di incontro fra corpo e anima, fra forma e concetto, lo svelamento di entrambi nello stesso momento fotografico.

…..

La mostra A NUDO avrà luogo dal 19 ottobre al 3 novembre 2018

presso la sede espositiva di Via Biagio Pallai 12.

I progetti dovranno essere inviati entro e non oltre le ore 23:59 CET (Central European Time) del giorno 25 agosto 2018.
--------------

Call #3 – BARING


“A naked body solves all the universe’s problems.”
- Nicolás Gómez Dávila -

The third of our call is dedicated to the theme of nudity and its multiple meanings, both physical and emotional. Often associated to erotic photography, the undressed body, both the female and the male one, can be declined in the most disparate forms, susceptible to the most different interpretations. Through times it has been used to tell intimacy, violence, autonomy, freedom, play, subjugation. What we like about such expression, though, it’s also its emotional possibility, to bare one’s soul, one’s feelings in the extreme attempt to communicate something important, an urge that doesn’t find other solution than the exposition without protection. We are not just looking for courageous interpretation of a theme often abused and jet still considered a breaking point, we are also ideally looking for images that tell the encounter between body and soul, between form and concept, the revelation of both in the same photographic moment.
More information


Centro Sperimentale di Fotografia Adams
Via Biagio Pallai 12
00151 Roma
tel/fax 06/5344428
mobile 338/5785977

Advertisement

  • Advertisement

Torna a “Corsi, workshop ed eventi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite