Napoli , Giugno 2018.

Racconta un tuo scatto, le scelte prese, l'inquadratura, il soggetto, la tecnica di sviluppo e la metodologia di stampa...

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Lollipop
guru
Messaggi: 510
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Napoli , Giugno 2018.

Messaggioda Lollipop » 04/08/2018, 1:55

Finalmente ho completato le stampe della bella gita nella citta partenopea dello scorso Giugno.
E' stato per me un bel banco di prova e l'occasione per studiare ed imparare molto della stampa anaolgica. Ovviamente sono solo all'inizio di un percorso che, leggendo ed attingendo dalle esperienze altrui, appare lungo ma affascinate.
La serie non è perfetta: benchè abbia usato la stessa carta e il medesimo sviluppo, e alla stessa concentrazione, non sono riuscito a mantenere una uniformità tonale tra tutte le stampe. Troppi errori non più rimediabili (almeno da me): pellicole diverse ma soprattutto esposizioni e ancor di più sviluppi non sempre ineccepibili. Ho scoperto quanto sia rognoso stampare una foto sovraesposta e/o sovrasviluppata, che obbliga all'uso di filtri contrasto bassi ma che portano ad una resa tonale quantomeno strana. Ho scoperto il piattume di una stampa da negativo sottosviluppato e la mortificazione di uno sottoesposto. Ho imparato l'importanza, prima di tutto economica, dei provini a contatto: aiutano a selezionare, cestinare ed a orientarsi più velocemente con i tempi di esposizione e filtro contrasto.
Per le venti foto (più bonus) che seguono ho consumato 130 fogli di carta Ilford MGIV Pearl (qualcuno di baritata per la bonus, stampata per un piccolo gioco-contest tra amici). Non tutti i 110 sono stati sacrificati sull'altare della mia inesperienza, alcuni, una trentina o più tra provini e foto definitive, cestinati da mia moglie perchè dal risultato non di suo gradimento (e come sappiamo tutti, per quanto si faccia finta di non sapere, quella della moglie non è l'opinione più importante o l'unica che conti, é l'unica possibile).
Le stampe, dal formato 18x24 e 18x18, saranno tutte montate su passepartout bianco, con retro, e poi custodite in una bella scatola portafoto.
Con tutti i limiti sono comunque contento e moderatamente orgoglioso del lavoro svolto. Spero di aver fatto le cose per benino e che le foto possano essere ancora guardate tra tanti anni.
E' comunque un album di ricordi, senza alcuna altra pretesa. Ometto solo le foto più "family", perché penso di scarso interesse generale.

Critiche benvenute. :)

'O Vesuvio.
'O Vesuvio.jpg


Vista sui quartieri Fuorigrotta e Posillipo.
Vista sui quartieri Fuorigrotta e Posillipo.jpg


Vista sui quartieri Chiaia e S.Ferdinando.
Vista sui quartieri di Chiaia e S.Ferdinando.jpg


Galleria Umberto I
Galleria Umberto I.jpg


Piazza Plebiscito.
Piazza Plebiscito.jpg


Via Chiaia.
Via Chiaia.jpg


Quartieri Spagnoli.
Quartieri Spagnoli.jpg


Food & Street-food ai Quartieri Spagnoli.
Food & Street-food ai Quartieri Spagnoli.jpg


San Gregorio Armeno.
San Gregorio Armeno 1.jpg


Centro Storico, a passeggio.
Centro Storico, a passeggio.jpg


Centro Storico, scorcio.
Centro Storico, scorcio.jpg


Centro Storico, una corte.
Centro Storico, una corte.jpg


Capri, il porto.
Capri, il porto.jpg


Capri, vista mare.
Capri, vista mare.jpg


Capri, veduta su Ischia (and man at work).
Capri, veduta su Ischia (and man at work).jpg


Capri, non poteva mancare.
Capri, non poteva mancare.jpg


Bonus, Napoli romantica.
Bonus, Napoli romantica.jpg


Lorenzo.

Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8157
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Napoli , Giugno 2018.

Messaggioda chromemax » 04/08/2018, 11:23

Bel lavoro, complimenti.



Avatar utente
Lollipop
guru
Messaggi: 510
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Napoli , Giugno 2018.

Messaggioda Lollipop » 04/08/2018, 12:29

chromemax ha scritto:Bel lavoro, complimenti.

Grazie, gentilissimo.

La foto che mi soddisfa meno è proprio la prima (salvata con strenua difesa dalla mannaia della Signora): l'immagine infatti presenta dei contrasti molto diversi: la "cornice" in primo piano ha un contrasto elevato, per quanto sia riuscito a salvare i dettagli sia nella alte che basse luci, mentre il Vesuvio sullo sfondo lo ha bassissimo.
Ho fatto delle prove a riguardo, ma senza successo, facendo di fatto due esposizioni diverse, lavorando con contrasti diversi i due piani e oscurando uno e l'altro di volta in volta. Purtroppo la transizione delle due esposizioni, anche con diverse maschere preparate all'uopo, è risultata evidente e artificiosa.
Ho pertanto glissato su una unica esposione ma l'insoddisfazione rimane.


Lorenzo.

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 1960
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Napoli , Giugno 2018.

Messaggioda ammazzafotoni » 04/08/2018, 13:41

Veramente un bel reportage "vecchio stile", molto interessanti le vedute, soprattutto la terza, per me inedita come vista, che potresti intitolare "Palepolis".

Bravo (e comunque fortunato ad avere una moglie selezionatrice)!



Avatar utente
Lollipop
guru
Messaggi: 510
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Napoli , Giugno 2018.

Messaggioda Lollipop » 04/08/2018, 14:41

ammazzafotoni ha scritto:Veramente un bel reportage "vecchio stile", molto interessanti le vedute, soprattutto la terza, per me inedita come vista, che potresti intitolare "Palepolis".

Bravo (e comunque fortunato ad avere una moglie selezionatrice)!

Grazie del passaggio e del commento Ammazzafotoni. :)


Lorenzo.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8157
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Napoli , Giugno 2018.

Messaggioda chromemax » 04/08/2018, 16:26

ammazzafotoni ha scritto:Bravo (e comunque fortunato ad avere una moglie selezionatrice)!

Non nel mio caso :ymdevil:





  • Advertisement

Torna a “Racconta uno scatto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti