Smaltimento chimici fotografia bianco e nero.

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Rispondi

Avatar utente
GiorgioVenturini
appassionato
Messaggi: 8
Iscritto il: 16/07/2019, 19:47
Reputation:

Smaltimento chimici fotografia bianco e nero.

Messaggio da GiorgioVenturini »

Per quel che riguarda lo smaltimento dei chimici esausti non ho trovato molto sul forum ma non escludo che ciò dipenda dalle mie scarse capacità di ricerca. Ho ripreso da circa un anno il trattamento del negativo in proprio e contemporaneamente mi sono attivato contattando la società che si occupa dello smaltimento rifiuti nella mia città ( sono di Ravenna e qui opera la società Hera ). Dopo ripetuti tentativi ( telefonate , mail , viaggi presso le aree ecologiche ) ad oggi non so ancora quale sia la via da percorrere in quanto le risposte che ho ricevuto sono del tutto impraticabili tipo: " conferire nella confezione originale piccole quantità, max 1 o 2 litri per
volta " e quindi tanti saluti alla diluizione 1+30!
Voi come fate?
Grazie per la vostra attenzione e per le eventuali risposte
Giorgio



Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 2547
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Smaltimento chimici fotografia bianco e nero.

Messaggio da Lollipop »

GiorgioVenturini ha scritto:
20/01/2020, 22:56
Per quel che riguarda lo smaltimento dei chimici esausti non ho trovato molto sul forum ma non escludo che ciò dipenda dalle mie scarse capacità di ricerca. Ho ripreso da circa un anno il trattamento del negativo in proprio e contemporaneamente mi sono attivato contattando la società che si occupa dello smaltimento rifiuti nella mia città ( sono di Ravenna e qui opera la società Hera ). Dopo ripetuti tentativi ( telefonate , mail , viaggi presso le aree ecologiche ) ad oggi non so ancora quale sia la via da percorrere in quanto le risposte che ho ricevuto sono del tutto impraticabili tipo: " conferire nella confezione originale piccole quantità, max 1 o 2 litri per
volta " e quindi tanti saluti alla diluizione 1+30!
Voi come fate?
Grazie per la vostra attenzione e per le eventuali risposte
Giorgio
Trovi molto sul forum, questo è uno solo dei thread a riguardo: inquinamento-chimici-e-carte-t1158.html
Il comune della mia città raccoglie i chimici nelle piattaforme ecologiche:
Allegati
Schermata 2020-01-21 alle 00.07.50.png
Lorenzo.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10046
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Smaltimento chimici fotografia bianco e nero.

Messaggio da chromemax »

Se ne è parlato moltissimo sul forum, se fai una ricerca approfondita magari con più parole chiave, trovi molto. In estrema sinstesi dipende dal comune e quindi non c'è una linea comune. In ogni caso le soluzioni di lavoro sono molto diluite e dei componenti più "inquinanti" le quantità nella singola soluzione di lavoro sono assimilabili a quelle di alcuni prodotti cosmetici.

Avatar utente
guerriky
esperto
Messaggi: 106
Iscritto il: 28/02/2019, 14:52
Reputation:

Re: Smaltimento chimici fotografia bianco e nero.

Messaggio da guerriky »

Dal sito del gruppo Hera:

https://www.gruppohera.it/clienti/casa/ ... 32372.html

Come spesso avviene, vanno consegnati ai centri di raccolta.

La frase originale e`: "Questi prodotti e i loro contenitori vanno generalmente consegnati, chiusi, ai Centri di Raccolta.".

Non si fa menzione di un limite di quantita` o dell'obbligo di usare la confezione originale.
Io mi presenterei semplicemente in isola ecologica con la tanica da 5 litri e la confezione originale, vuota. Prendi nota di insulti e ammammata` e correggi la traiettoria strada facendo. B-)
- Riccardo

Avatar utente
Jakakka84
fotografo
Messaggi: 41
Iscritto il: 28/12/2018, 23:35
Reputation:

Re: Smaltimento chimici fotografia bianco e nero.

Messaggio da Jakakka84 »

Ciao anch’io sono di Ravenna, ho trovato questa soluzione , faccio dei taniconi pieni di tutti gli acidi mischiati insieme, metto sotto al sole e faccio evaporare l’acqua. Quello che rimane porto all’isola ecologica.

Avatar utente
mska59
esperto
Messaggi: 223
Iscritto il: 28/11/2018, 14:56
Reputation:

Re: Smaltimento chimici fotografia bianco e nero.

Messaggio da mska59 »

A me non evaporavano mai, alla fine mi sono stufato ed ho lasciato perdere. Certo se ci fosse la possibilità di portare i liquidi all’oasi ecologica lo farei con piacere, ma qui a Roma non è previsto lo smaltimento dei chimici. Leggevo invece che a Bologna ed in altre città sono attrezzati, speriamo prima o poi lo facciano anche qui.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Avatar utente
ofargotof
appassionato
Messaggi: 29
Iscritto il: 24/02/2020, 23:03
Reputation:

Re: Smaltimento chimici fotografia bianco e nero.

Messaggio da ofargotof »

Buongiorno, ho chiesto all'isola ecologica di dove abito in provincia di Milano e mi hanno risposto di portare i liquidi in piccole bottiglie da 500 ml con etichetta o scritto cosa vi è dentro e posizionarle in alcuni cassonetti che hanno in discarica sotto ad un elenco di etichette di pericolosità (cosi mi han fatto vedere sia il cassonetto che le etichette) non ho ancora provato ma appena sarà possibile sarà mia cura e provare a vedere l'effetto che fa.
Spero di non dovermi portare poi di nuovo a casa le bottigliette. Sto accumulando bottigliette vuote del latte da 500 ml cosi da poterle riempire con sviluppo-stop-e fax.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi