Cinestill lancia uno sviluppo in tre bagni per le diapositive

Forum dedicato alla catalogazione di documenti e risorse reperibili on-line su altri chimici per pellicola (Es: Arresto, lavaggio, imbibenti, etc..)

Moderatore: etrusco

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2383
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Cinestill lancia uno sviluppo in tre bagni per le diapositive

Messaggio da ammazzafotoni »

Ciao

Spero possa essere utile a qualcuno.

https://cinestillfilm.com/blogs/news/in ... lm-at-home

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk




Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5974
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Cinestill lancia uno sviluppo in tre bagni per le diapositive

Messaggio da -Sandro- »

Cielo, hanno scoperto che aggiungendo dosi di opportuni reagenti al bagno cromogeno, oppure variandone il pH, è possibile intonare la diapositiva. La scoperta del secolo direi. Ora vedremo cosa hanno il coraggio di chiedere per questa grande novità.

Avatar utente
michele96
fotografo
Messaggi: 70
Iscritto il: 26/09/2016, 16:09
Reputation:

Re: Cinestill lancia uno sviluppo in tre bagni per le diapositive

Messaggio da michele96 »

Io vado di tetenal e son tranquillo.

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5974
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Cinestill lancia uno sviluppo in tre bagni per le diapositive

Messaggio da -Sandro- »

michele96 ha scritto:
20/05/2020, 15:11
Io vado di tetenal e son tranquillo.
Eh, ma guarda che anche questo sarà probabilmente prodotto dalla tetenal.

Avatar utente
lanterna
appassionato
Messaggi: 29
Iscritto il: 27/12/2019, 15:14
Reputation:
Località: Milano

Re: Cinestill lancia uno sviluppo in tre bagni per le diapositive

Messaggio da lanterna »

Sono incuriosito da ciò che dichiarano riguardo la gamma dinamica: esiste davvero un modo per guadagnare tre stop sulle diapositive o sono solo chiacchere e asterischi?
Andrea

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5974
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Cinestill lancia uno sviluppo in tre bagni per le diapositive

Messaggio da -Sandro- »

lanterna ha scritto:
20/05/2020, 16:26
Sono incuriosito da ciò che dichiarano riguardo la gamma dinamica: esiste davvero un modo per guadagnare tre stop sulle diapositive o sono solo chiacchere e asterischi?
Chiacchere per vendere.

Ho sviluppato delle diapositive tirate di cinque stop per esigenze teatrali. Sono venute, e non era scontato, ma il risultato è tutt'altro che di qualità.

Avatar utente
.ila.
esperto
Messaggi: 142
Iscritto il: 13/02/2020, 15:33
Reputation:
Località: Emilia

Re: Cinestill lancia uno sviluppo in tre bagni per le diapositive

Messaggio da .ila. »

lanterna ha scritto:Sono incuriosito da ciò che dichiarano riguardo la gamma dinamica: esiste davvero un modo per guadagnare tre stop sulle diapositive o sono solo chiacchere e asterischi?
A me pare la televendita del Sacro Graal. Personalmente evito le invertibili proprio per questo motivo.

Inviato dal mio ZX80 con Tapatalk

“quando ci penso vorrei tornare
dalla mia bella al casolare
Emilia mia Emilia in fiore
tu sei la stella tu sei l’amore”

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5974
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Cinestill lancia uno sviluppo in tre bagni per le diapositive

Messaggio da -Sandro- »

.ila. ha scritto:
24/05/2020, 4:36
Personalmente evito le invertibili proprio per questo motivo.
Fai malissimo. La nuova Ektachrome è straordinaria. Ma la qualità costa ed il trattamento non può essere che ineccepibile.

Avatar utente
.ila.
esperto
Messaggi: 142
Iscritto il: 13/02/2020, 15:33
Reputation:
Località: Emilia

Re: Cinestill lancia uno sviluppo in tre bagni per le diapositive

Messaggio da .ila. »


-Sandro- ha scritto:
.ila. ha scritto:
24/05/2020, 4:36
Personalmente evito le invertibili proprio per questo motivo.
La nuova Ektachrome è straordinaria. Ma la qualità costa ed il trattamento non può essere che ineccepibile.
Eh, la conosco, indipendente dal costo, che li vale tutti, in mano a me è sprecatissima, vilipendio alla fotografia.

Ho buttato tante volte un occhio alle invertibili ma non si trova nulla di economico per imparare.

Quello che mi attira delle dia, paradossalmente non è la proiezione ma la peculiare stampa a dir poco favolosa.
Esiste ancora il processo ilfochrome o un suo succedaneo?

Inviato dal mio ZX80 con Tapatalk

“quando ci penso vorrei tornare
dalla mia bella al casolare
Emilia mia Emilia in fiore
tu sei la stella tu sei l’amore”

Avatar utente
michele96
fotografo
Messaggi: 70
Iscritto il: 26/09/2016, 16:09
Reputation:

Re: Cinestill lancia uno sviluppo in tre bagni per le diapositive

Messaggio da michele96 »

Ma oddio costano, certo si costano un po' di più, anche se su alcuni siti si trovano ottimi prezzi. Le dia finchè non le scatti non puoi apprezzarle, poi una volta scattate e osservate, nei colori e nella loro nitidezza e nel loro essere superiori ad ogni cosa per emozioni, il resto diventa chiacchiera. Poi questo discorso del costo è un po' arrivato al capolinea, soprattutto per un livello professionale. Quanto spendiamo per parchi di sistemi digitali, hard disk, pc, che vanno sostituiti ogni poco tempo, reflex e macchine obsolete dopo un anno. Fate i conti e forse viene meno scattare in pellicola, soprattutto nei grandi formati.
E comunque la e100 è una gran pellicola, versatile per tutto e con una qualità spaziale.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi