FP4

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Maucas69
guru
Messaggi: 383
Iscritto il: 05/04/2012, 18:53
Reputation:
Località: Cosenza/Napoli

FP4

Messaggioda Maucas69 » 26/09/2013, 14:08

Ciao a tutti. Con la FP4 posso usare gli stessi tempi di sviluppo con 35mm e 120 ? Grazie.


Chi guarda una mia fotografia sta guardando i miei pensieri.(Mimmo Iodice)
Un negativo e' per sempre. (Kodak?! :-))

Advertisement
Avatar utente
aldosutera
fotografo
Messaggi: 48
Iscritto il: 05/04/2013, 21:52
Reputation:

Re: FP4

Messaggioda aldosutera » 26/09/2013, 15:35

semplicemente si. :D



Avatar utente
Maucas69
guru
Messaggi: 383
Iscritto il: 05/04/2012, 18:53
Reputation:
Località: Cosenza/Napoli

Re: FP4

Messaggioda Maucas69 » 27/09/2013, 0:15

Grazie,Aldo. La domanda,forse,ti sarà sembrata banale,ma pare che alcune pellicole riportino tempi diversi in base al formato.


Chi guarda una mia fotografia sta guardando i miei pensieri.(Mimmo Iodice)
Un negativo e' per sempre. (Kodak?! :-))

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4737
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: FP4

Messaggioda impressionando » 27/09/2013, 8:22

Una pellicola 35mm la puoi trattare in 300cc di brodo
Per una 120 ne servono minimo 500.
La superficie da trattare è più o meno la stessa ma dato che alcuni rivelatore si "consumano" vien da se che dove avrai meno brodo ci sarà il rivelatore che perde efficacia prima



Advertisement
Anonymous01

Re: FP4

Messaggioda Anonymous01 » 27/09/2013, 11:26

impressionando ha scritto:Una pellicola 35mm la puoi trattare in 300cc di brodo
Per una 120 ne servono minimo 500.
La superficie da trattare è più o meno la stessa ma dato che alcuni rivelatore si "consumano" vien da se che dove avrai meno brodo ci sarà il rivelatore che perde efficacia prima


Il discorso è valido solo se stai utilizzando un volume di sviluppo inferiore al minimo raccomandato per un dato formato di pellicola.
Per tagliare la testa al toro, utilizza 500cc anche per il 35mm e stai a posto.
:)



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4737
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: FP4

Messaggioda impressionando » 27/09/2013, 13:33

Beh.... s'intende che chi indica i tempi calcoli il fatto che una 35mm stia in 300cc e una 120 in 500cc.
A questo punto si può anche mettere in tavola la faccenda della "small tank e della large tank :D



Avatar utente
Maucas69
guru
Messaggi: 383
Iscritto il: 05/04/2012, 18:53
Reputation:
Località: Cosenza/Napoli

Re: FP4

Messaggioda Maucas69 » 27/09/2013, 20:33

Scusatemi,forse mi sbaglio,ma ho letto in diversi post che alcune pellicole hanno proprio l'emulsione diversa tra formato 35mm e 120mm.....
Mi sbaglio??


Chi guarda una mia fotografia sta guardando i miei pensieri.(Mimmo Iodice)
Un negativo e' per sempre. (Kodak?! :-))

Anonymous01

Re: FP4

Messaggioda Anonymous01 » 27/09/2013, 20:37

Maucas69 ha scritto:Scusatemi,forse mi sbaglio,ma ho letto in diversi post che alcune pellicole hanno proprio l'emulsione diversa tra formato 35mm e 120mm.....
Mi sbaglio??


L'emulsione è identica.
E' la base che cambia, di solito lo spessore ma anche l'anti halo...



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4737
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: FP4

Messaggioda impressionando » 27/09/2013, 20:45

Si, la FP4 ha diversi supporti in base al formato. Il 120 è trasparente con antialo pesante, il 35mm è più denso ma con antialo leggero. L'emulsione è identica ma il risultato un po' cambia



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4737
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: FP4

Messaggioda impressionando » 27/09/2013, 20:47

PS: potrei aver detto delle st.....te ma da quel che ho capito usandole tanti anni penso che sia così ;)





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti