Viraggio al selenio

Disussioni sulle tecniche alternative come l'infrarosso od il foro stenopeico

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
alex
appassionato
Messaggi: 15
Iscritto il: 14/12/2009, 16:25
Reputation:

Viraggio al selenio

Messaggioda alex » 27/01/2010, 10:50

Qualcuno ha mai provato il viraggio al selenio? Vorrei provarlo ma non so da dove cominciare....



Advertisement
Avatar utente
sadmaster
appassionato
Messaggi: 23
Iscritto il: 28/01/2010, 18:32
Reputation:

Re: Viraggio al selenio

Messaggioda sadmaster » 28/01/2010, 22:50

interesserebbe anche me.....



Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Viraggio al selenio

Messaggioda etrusco » 30/01/2010, 20:52

mai fatto....ho solo letto la "teoria" sul libro "la stampa" di ansel adams....


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
iGiangi
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 31/01/2010, 14:07
Reputation:

Re: Viraggio al selenio

Messaggioda iGiangi » 01/02/2010, 16:27

Ciao a tutti. Io in genere utilizzo il Kodak Rapid Selenium Toner in diluizione 1+20 con la Fomabrom Variant III sino a che l'immagine non assume una intonazione leggermente calda. Il viraggio al selenio serve per prolungare la durata delle immagini; è comunemente usato nel procedimento "Fine art".



Advertisement


  • Advertisement

Torna a “Tecniche alternative”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite