Visto che si parla di 4x5...ma Voi come li sviluppate?

Discussioni sugli accessori per il grande formato

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
gibielleci
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 08/06/2012, 15:25
Reputation:
Località: ROMA

Re: Visto che si parla di 4x5...ma Voi come li sviluppate?

Messaggio da gibielleci »

Oh Oh :-\

Dalle foto che vedo nel link postato, l'inserimento delle lastre mi sembra meno semplice di quanto mi ero creduto in prima battuta.

Difatti sembra che non si smonti la parte superiore, bensì i laterali....
Occorrerebbe vedere un'animazione o un filmatino oppure una scheda d'istruzioni d'uso....
:-?

Cosa ne pensate?
Il prezzo comunque è buono ... se funziona!!!



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11912
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Visto che si parla di 4x5...ma Voi come li sviluppate?

Messaggio da Silverprint »

C'è il video sul sito.

Non si smonta niente. È un po' come la Jobo ( http://www.calumetphoto.com/_static/web ... 1045_3.jpg ), ma a occhio sembra più facile da caricare.

Spero che arrivi presto così la provo. Peccato che non sarà mai abbastanza presto... Oggi devo sviluppare 80 lastre :-s .
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
fzernike
esperto
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/03/2012, 10:02
Reputation:
Località: roma

Re: Visto che si parla di 4x5...ma Voi come li sviluppate?

Messaggio da fzernike »

Anch'io sono incuriosito dall'oggetto,che avevo già visto in verità sulla baia 1 anno fa.Avevo intenzione di provare col 4x5" ma volevo avere prima qualche riscontro sulla fattibilità di sviluppo casalingo.Vedo che più o meno siamo tutti in cerca di un'opera di bene ovvero qualcuno che faccia da cavia :D
Il problema della spedizione è sempre lo stesso .UK costa un botto,anche per oggetti piccoli ed è uno dei motivi per cui desisto dall'acquistare da loro
Zeiss Ikon Stuttgart
1948-1971
No substitute

Avatar utente
fzernike
esperto
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/03/2012, 10:02
Reputation:
Località: roma

Re: Visto che si parla di 4x5...ma Voi come li sviluppate?

Messaggio da fzernike »

Bella !!! non avevo visto :wall: ..3 pounds alla grande :-c
Zeiss Ikon Stuttgart
1948-1971
No substitute

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11912
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Visto che si parla di 4x5...ma Voi come li sviluppate?

Messaggio da Silverprint »

Farò presto da cavia... ;)

La spedizione è quasi gratis prendendo direttamente dal produttore, ho messo il link sopra.
I negozi invece se la fanno pagare cara...
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
Acutanza Umbra
guru
Messaggi: 475
Iscritto il: 06/06/2011, 17:04
Reputation:

Visto che si parla di 4x5...ma Voi come li sviluppate?

Messaggio da Acutanza Umbra »

Si trova anche su ebay e paghi con paypal.

http://www.ebay.co.uk/itm/MOD54-MOD-Pho ... 231e01af8e

Io preferisco sempre passare per ebay, mi dà più sicurezza. :)
Comunque facci sapere appena arriva Silverprint me la vorrei comprare pure Io.

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11912
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Visto che si parla di 4x5...ma Voi come li sviluppate?

Messaggio da Silverprint »

Va bene anche sul sito del produttore, si paga con paypal.
Dovrebbero proprio essere la stessa persona...

Appena arriva la provo.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
gibielleci
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 08/06/2012, 15:25
Reputation:
Località: ROMA

Re: Visto che si parla di 4x5...ma Voi come li sviluppate?

Messaggio da gibielleci »

Acutanza Umbra ha scritto:Ciao
Leggo solo ora la risposta che mi avevi dato.
Anche Te ha problemi con il cestello della COMBI-PLAN mi sembra di capire no?!
Puoi spiegarmi meglio magari con qualche foto come hai fatto ad evitare che le lastre si sganciassero dalla loro sede?
......

Come promesso.
Immagine
PDSC0029 di softstudio2, su Flickr

In pratica ho spessorato con del nastro adesivo (quello da elettricisti) lo spazio tra l'anello ed il perno. Sia quello superiore che quello inferiore.
Così facendo si irrigidiscono i nodi d'incastro ed il tutto è meno ... mobile.

Usare comunque attenzione nell'agitare!

Avatar utente
Acutanza Umbra
guru
Messaggi: 475
Iscritto il: 06/06/2011, 17:04
Reputation:

Visto che si parla di 4x5...ma Voi come li sviluppate?

Messaggio da Acutanza Umbra »

Grazie, proverò. :)
Ciao

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11912
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Visto che si parla di 4x5...ma Voi come li sviluppate?

Messaggio da Silverprint »

Sono arrivate... Ottimo imballaggio davvero a prova di bomba e spedizione rapidissima.
Il venditore e produttore è affidabile.

In settimana dovrei riuscire a provarle. :)
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi