xp2 in bagni per bianconero

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
bonisolli
esperto
Messaggi: 295
Iscritto il: 25/01/2016, 21:20
Reputation:

xp2 in bagni per bianconero

Messaggioda bonisolli » 09/01/2018, 17:20

Salve a tutti, sollecitato da un post apparso sul gruppo Facebook vi chiedo: è possibile sviluppare xp2 in bagni tipo Hc-100 o similari?
Con che risultati?


Mattia

Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11103
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: xp2 in bagni per bianconero

Messaggioda Silverprint » 09/01/2018, 17:35

Ciao,

Un po' si sviluppa, ma il supporto non si chiarifica, come per le pellicole colore.
In pratica non sarebbe stampabile, si può riuscire a tirarci fuori qualcosa solo scansionando e post-producendo.

Non capisco a cosa servirebbe una operazione del genere. La XP-2 è un'ottima pellicola trattata in C-41 e dopo che l'argento viene rimosso. Se si vuole lasciare l'argento e sviluppare in BN ci sono le pellicole in BN.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8016
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: xp2 in bagni per bianconero

Messaggioda chromemax » 09/01/2018, 17:45

Certo che qualcosa viene fuori però....però la XP-2 è una pellicola di qualità eccezionale, ma perché rovinarla con questi impiastri?



Avatar utente
bonisolli
esperto
Messaggi: 295
Iscritto il: 25/01/2016, 21:20
Reputation:

Re: xp2 in bagni per bianconero

Messaggioda bonisolli » 09/01/2018, 17:51

Nn lo so. Sinceramente rimango sempre piu perplesso da tutto questo sperimentalismo...si leggono sempre piu post assurdi...qualcuno al limite dell irritante


Mattia

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11103
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: xp2 in bagni per bianconero

Messaggioda Silverprint » 09/01/2018, 17:55

Non riesco neanche a chiamarlo "sperimentalismo".
Un esperimento prevede un fine e la messa a punto di un set di prove ripetibili.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
bonisolli
esperto
Messaggi: 295
Iscritto il: 25/01/2016, 21:20
Reputation:

Re: xp2 in bagni per bianconero

Messaggioda bonisolli » 09/01/2018, 18:01

E si. Ma esistono anche gli esperimenti che falliscono ;)


Mattia

Avatar utente
lucsax
guru
Messaggi: 310
Iscritto il: 09/02/2016, 9:49
Reputation:

Re: xp2 in bagni per bianconero

Messaggioda lucsax » 09/01/2018, 22:24

Un esperimento per essere tale deve avere un risultato non moto a priori.
Un fallimento certo non è un esperimento.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti