Yashica mat

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatori: etrusco, isos1977

Rispondi

Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Yashica mat

Messaggio da stormy »

Ho da poco acquistato una bellissima yashica mat (non G) in condizioni eccellenti, grande macchina, ma...
Solo a me, sembra di una scomodità allucinante?
Tenendo la macchina con la mano destra, indice sul pulsante di scatto, hai la sinistra libera per focheggiare con la manopola, e fin qui tutto apposto, fintanto che non la devi ricaricare, e sei costretto a passarla di mano per liberarti la destra e avanzare con il manettino.
In altre parole ci sono le manopole per il fuoco e la ricarica su lati opposti, al contrario invece della Rolleicord che stanno entrambe sullo stesso lato, pertanto molto piu comode.
Probabilmente si tratta di farci la mano, o la fotocamera è stata pensata per essere usata con il treppiede, nel qual caso il problema non si pone avendo entrambe le mani libere.
L'unico modo per semplificare la cosa sarebbe di focheggiare col pollice della sinistra, reggendola, e con l'indice della stessa mano scattare, relegando la mano destra esclusivamente allìazione di ricarica con il manettino.
Piuttosto scomoda.
Spero di essermi spiegato bene


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
bcfoto
esperto
Messaggi: 209
Iscritto il: 22/01/2011, 15:04
Reputation:

Re: Yashica mat

Messaggio da bcfoto »

In effetti ho avuto lo stesse perplessità quando ho iniziato a usare la Rolleiflex provenendo dalla classica reflex 35mm.
Un mio amico fotografo dice che negli anni sessanta lui riusciva a caricare con le dita della destra e scattare contemporaneamente con il medio o il mignolo, al punto da riuscire a scattare quasi a raffica......io non ci sono riuscito mai, anzi ho rinunciato presto per paura di sforzare troppo i meccanismi di carica dell' adorata....Comunque appena fatto uno scatto ricarico subito in modo da lasciare la macchina pronta per la prossima foto.
Ciao Bruno

Avatar utente
shooters
fotografo
Messaggi: 65
Iscritto il: 01/02/2011, 11:04
Reputation:

Re: Yashica mat

Messaggio da shooters »

ciao, la scomodità è solo all'inizio perchè non si ha ben in mente l'impostazione giusta.
lavorandoci io ho capito che prima carico con la destra da quel momento indice sullo scatto utilizzo la sinistra per le varie regolazioni
(Ho una Zenza Bronica SQ-B)
utilizzandola ci prendi la mano ed i vari movimenti ti verranno da soli

Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: Yashica mat

Messaggio da stormy »

shooters ha scritto:ciao, la scomodità è solo all'inizio perchè non si ha ben in mente l'impostazione giusta.
lavorandoci io ho capito che prima carico con la destra da quel momento indice sullo scatto utilizzo la sinistra per le varie regolazioni
(Ho una Zenza Bronica SQ-B)
utilizzandola ci prendi la mano ed i vari movimenti ti verranno da soli
Perfetto, ma facendo cosi la dovrai passare da una mano all'altra o no?
Con la rolleicord usi la sinistra solo per lo scatto e con la destra focheggi e carichi, un altro mondo...
Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
shooters
fotografo
Messaggi: 65
Iscritto il: 01/02/2011, 11:04
Reputation:

Re: Yashica mat

Messaggio da shooters »

diciamo che il passaggio della mano è relativo
solitamente io tengo con il palmo della mano sinistra poggiato sotto la macchina e con le dita focheggio
con la destra carico e scatto
poi viene tutto d'istinto
cmq devi pensare che ognuno di noi ha una posizione che privilegia

Avatar utente
Coglians79
guru
Messaggi: 407
Iscritto il: 10/12/2009, 0:20
Reputation:
Località: Paluzza (UD)

Re: Yashica mat

Messaggio da Coglians79 »

Il discorso è che la MAT è concepita per essere adoperata prevalentemente con la tracolla ed appoggiata sulla panza, diventa terribilmente pratica.
Non importa quante volte vai al tappeto. L'importante è rialzarsi e continuare a combattere.[/i]

http://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Avatar utente
Mauro
fotografo
Messaggi: 61
Iscritto il: 20/01/2013, 9:04
Reputation:

Re: Yashica mat

Messaggio da Mauro »

Quoto Shooters: l'ho usata senza fastidi dal 1972 al 1974-
Buona giornata
Mauro

Ri-fuji
esperto
Messaggi: 195
Iscritto il: 25/12/2012, 22:51
Reputation:

Re: Yashica mat

Messaggio da Ri-fuji »

Messaggio cancellato dal moderatore perché contrario alle regole del forum

I mod non prendono le parti di nessuno ma operano solo per il bene del forum e della comunità che ne partecipa.
Non viene tollerato nessun messaggio che sia anche solo vagamente allusorio ai problemi di rapporto tra i singoli utenti, almeno finché la situazione tra voi due rimane questa.
Esistono strumenti per filtrare e ignorare i messaggi di utenti sgraditi, per favore usateli ed evitate di tediare gli altri 1500 utenti con le vostre ripicche.
Grazie
Una volta ho provato a fotografare i fantasmi ma non ci son riuscito: la pellicola si è impressionata. G. Marx

Avatar utente
Mauro
fotografo
Messaggi: 61
Iscritto il: 20/01/2013, 9:04
Reputation:

Re: Yashica mat

Messaggio da Mauro »

Cancellato dal mod.

I mod non prendono le parti di nessuno ma operano solo per il bene del forum e della comunità che ne partecipa.
Non viene tollerato nessun messaggio che sia anche solo vagamente allusorio ai problemi di rapporto tra i singoli utenti, almeno finché la situazione tra voi due rimane questa.
Esistono strumenti per filtrare e ignorare i messaggi di utenti sgraditi, per favore usateli ed evitate di tediare gli altri 1500 utenti con le vostre ripicche.
Grazie

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi