Zenit e obbiettivo come faccio per??

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Joseart
appassionato
Messaggi: 11
Iscritto il: 12/11/2017, 17:44
Reputation:

Re: Zenit e obbiettivo come faccio per??

Messaggioda Joseart » 13/11/2017, 17:38

Grazie.
per impostare per esempio 1/250 devo impostare la rotellina sul X oppure su M???



Advertisement
Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Zenit e obbiettivo come faccio per??

Messaggioda Elmar Lang » 13/11/2017, 18:14

X ed M sono i simboli per il tipo di sicronizzazione per il flash; ripsettivamente elettronico o a lampada al magnesio.

Tu, lascia il selettore su X e ad otturatore carico, imposta il tempo di esposizione, alzando e ruotando il selettore fino al segno di riferimento dei tempi di esposizione.

P.S.: guarda, che tutte queste cose sono comunque già spiegate nel manuale di istruzioni.Per divertimento su youtube:


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Zenit e obbiettivo come faccio per??

Messaggioda vngncl61 II° » 13/11/2017, 18:45

Probabilmente il problema non è nella fotocamera, ma nella formazione fotografica del nostro giovane amico.
Spiegare cosa siano tempi, diaframmi & Co. sarebbe più costruttivo.
Io non ci provo nemmeno, come insegnante valgo 0,0000, nikmik dov'è?
Ultima modifica di vngncl61 II° il 13/11/2017, 18:46, modificato 1 volta in totale.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4353
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Zenit e obbiettivo come faccio per??

Messaggioda graic » 13/11/2017, 18:46

@
Avatar utente
Elmar Lang
Veramente la Zenit è una delle poche fotocamere di quella famiglia in cui l'oturatore si può settare indipendentemente dalla carica, non complichiamo la vita di chi se la è già abbondantemente complicata
A proposito Elmar sempre convinto sulle migliori fotocamere per principianti?


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Advertisement
Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Zenit e obbiettivo come faccio per??

Messaggioda Elmar Lang » 13/11/2017, 18:57

Guarda che la Zenit-E è ancora del tipo che prevede il cambio dei tempi ad otturatore carico. La successiva ET, che, pur equipaggiata di esposimetro al selenio, monta l'otturatore "modernizzato" per la TTL e segg. cnsente il cambio dei tempi d'esposizione in qualunque stato dell'otturatore.

Io resto dell'opinione che una fotocamera "basica" sia ancora la soluzione migliore per apprendere i perché ed i percome si esegua uno scatto fotografico. Ripeto, le semplicissime funzioni di una fotocamera manuale, si apprendono in pochi minuti, leggendone il libretto di istruzioni.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4353
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Zenit e obbiettivo come faccio per??

Messaggioda graic » 13/11/2017, 19:03

Ho una Zenit 3M dal 1965 sempre cambiato il tempo quando capitava e funziona tuttora (meraviglia delle sovietiche!), comunque siccome a me non credi leggi la nota 1 sul manuale http://www.butkus.org/chinon/russian/ze ... nith-e.pdf
E' interessante che dopo tre pagine di post apocalittici continui a confondere "basico" con "semplice"
Ultima modifica di graic il 13/11/2017, 19:09, modificato 1 volta in totale.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Zenit e obbiettivo come faccio per??

Messaggioda vngncl61 II° » 13/11/2017, 19:07

Elmar Lang ha scritto:le semplicissime funzioni di una fotocamera manuale, si apprendono in pochi minuti, leggendone il libretto di istruzioni.


Questo vale solo e soltanto se si sa cosa siano tempi diaframmi & Co. in tutti gli altri casi si finisce come in questo topic.
Riguardo la ghiera dei tempi, nella mia Zenit E, presa a Porta Portese, durante una gita scolastica a Roma nel '77, i tempi si potevano cambiare indipendentemente dallo stato dell'otturatore, era una KMZ.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Zenit e obbiettivo come faccio per??

Messaggioda Elmar Lang » 13/11/2017, 19:44

Magnifico.
Io ero rimasto al fatto che quel tipo di otturatori, che quando hanno il selettore che ruota allo scatto,
e che cambiando posizione caricando torna in un'altra, allora, I tempi vanno cambiati ad otturatore carico.

Mi chiedo cosa ci sia di poco semplice e quindi di basico, oltre che validamente didattico, in una fotocamera che richiede solo di impostare i tempi ed i diaframmi, ed infine fare l'improba fatica di mettere a fuoco.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4353
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Zenit e obbiettivo come faccio per??

Messaggioda graic » 13/11/2017, 20:09

Ve ne sono diversi di otturatori con il comando rotante che si possono posizionare indipendentemente dalla carica a memoria ricordo praktica/praktiflex e edixa


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Zenit e obbiettivo come faccio per??

Messaggioda Elmar Lang » 13/11/2017, 20:32

Magnifico. Ho ripescato il libretto della Zenit-E: come hai fatto notare, l'otturatore permette di cambiare i tempi, sia da carico, che da scarico.
Quindi la basica Zenit-E, è ancor più basica e con meno preoccupazioni da parte dell'utente alle prime armi.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti