Ilford fp4 reciprocità

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Ilford fp4 reciprocità

Messaggioda paolob74 » 11/02/2013, 22:44

Buongiorno a tutti...

Mi devo cimentare con lastre fp4 e tempi lunghi, col banco ottico non sono mai sceso sotto i 4 secondi ma utilizzando la neopan non mi sono mai preoccupato del difetto di reciprocità.

Ho trovato su un forum la seguente informazione che sembra essere di un tecnico ilford:

Ilford FP4 - Reciprocity
If you wish to calculate a corrected exposure time based on the ILFORD chart, use the formula

Ec=Em^1.48

Where Ec is the corrected exposure, and Em is the measured exposure, in seconds. Measured exposures of one second or less do not require any compensation.

Note that this formula is based on the chart. The chart was determined from experimentation. Times calculated past the chart should be good estimates, but are not based on ILFORD experiments.

David Carper ILFORD Technical Service

Vorrei sapere se qualche utente ha esperienza i merito e può confermare il calcolo sopra descritto.

Altra domanda, normalmente faccio brackenting aumentando o diminuendo di uno stop ma con la reciprocità come mi comporto?

Ad esempio se ho 10 secondi dovrei esporre a 14,8 e per sicurezza faccio un secondo scatto a 28?



Advertisement
Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4640
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Ilford fp4 reciprocità

Messaggioda impressionando » 11/02/2013, 23:06

Mmmmh....
Il difetto di reciprocità non è solitamente disegnabile con una curva? Più il tempo aumenta più il difetto diventa importante.
Moltiplicare per 1.48 a prescindere mi desta sospetti.



Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Re: Ilford fp4 reciprocità

Messaggioda paolob74 » 11/02/2013, 23:27

Temo di essere una capra in matematica.... È non solo...

Ma dubito che il simbolo ^ della formula sia una moltiplicazione...

Intanto cercando ne ho trovata un'altra:

For FP4+, using the Gainer formula, try a coefficient of 0.11476.
That would be: Ec = 0.11476*Em^1.62+Em

~x(



Avatar utente
Chiccopiteco
esperto
Messaggi: 131
Iscritto il: 01/03/2012, 14:04
Reputation:
Località: Zena!!!

Re: Ilford fp4 reciprocità

Messaggioda Chiccopiteco » 11/02/2013, 23:28

Credo che 1,48 sia l'esponente della potenza, dove la base è il tempo dato dall'esposimetro... a questo punto se l'esposimetro ti da 10 secondi, tu dovrai esporre (secondo quella formuletta) per circa 30 secondi.
"10 alla 1,48" ... e non "10 per 1,48" ;)



Advertisement
Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Re: Ilford fp4 reciprocità

Messaggioda paolob74 » 11/02/2013, 23:47

Credo che 1,48 sia l'esponente della potenza, dove la base è il tempo dato dall'esposimetro... a questo punto se l'esposimetro ti da 10 secondi, tu dovrai esporre (secondo quella formuletta) per circa 30 secondi.
"10 alla 1,48" ... e non "10 per 1,48"


Immaginavo...

E che dire di questa: Ec = 0.11476*Em^1.62+Em :-o :-o :-o :-o



Avatar utente
Chiccopiteco
esperto
Messaggi: 131
Iscritto il: 01/03/2012, 14:04
Reputation:
Località: Zena!!!

Re: Ilford fp4 reciprocità

Messaggioda Chiccopiteco » 12/02/2013, 0:01

...e comunque la tabella nel bugiardino della fp4 (come hp5 e delta 100) recita così:
Immagine
e corrisponde perfettamente alla formula da te scritta:
Ec=Em^1.48 ....utile se devi calcolare oltre i 35 secondi.
Facciamo finta che usi windows... apri la calcolatrice ---> visualizza ---> scientifica
L'esposimetro segna 50sec?
Digita 50 ---> x^y ---> 1,48 ---> =
Dovrai esporre per circa 327 secondi, ovvero 5 minuti e 27 secondi

paolob74 ha scritto:E che dire di questa: Ec = 0.11476*Em^1.62+Em :-o :-o :-o :-o

...questa... l'hai vista? ...dimenticala =))
Non saprei proprio... ho provato a fare un paio di prove ma non riesco a darle un senso :ymblushing:



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9125
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Ilford fp4 reciprocità

Messaggioda chromemax » 12/02/2013, 10:34

I dati pubblicati da Ilford sono molto generici e infatti la stessa curva si trova pressoché identica per tutte le pellicole (idem quella sugli sviluppi al variare della temperatura) e vanno presi con cautela nel caso si debba fare un lavoro fino. La cosa migliore sarebbe fare un test, e dato che fuori dalla reciprocità in genere bisogna anche accorciare lo sviluppo, il test diventa piuttosto impegnativo. Personalmente io faccio un bracketing verso lo sovraesposizione anche generoso --uno scatto come da tabella e uno raddoppiando il tempo e un altro triplicandolo, e, a seconda del soggetto, in genere diminuisco lo sviluppo del 10% 20% e 30% ma solo se sono molto fuori dalla reciprocità. Insomma vado un po' a "muzzo"



Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Re: Ilford fp4 reciprocità

Messaggioda paolob74 » 12/02/2013, 11:37

Insomma vado un po' a "muzzo"


Nooooooooo...... a muzzo noooooooo..


Non sono capace... :(( :((



Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Re: Ilford fp4 reciprocità

Messaggioda paolob74 » 12/02/2013, 11:38

Continuo.....

Dici di fare prove perchè la reciprocità influenza diversamente ombre e luci?



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9125
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Ilford fp4 reciprocità

Messaggioda chromemax » 12/02/2013, 12:02

Dici di fare prove perchè la reciprocità influenza diversamente ombre e luci?

Si, le ombre hanno più difetto di reciprocità delle luci quindi per averle buone si deve esporre di più ma allora le luci sono troppo dense e si compensa con lo sviluppo; in pratica più si esce dalla reciprocità maggiore diventa il contrasto intrinseco della pellicola.
Da qualche parte dovrei avere un articolo o un paragrafo di un libro che spiega una procedura di test .





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti