Carta multigrade senza filtri

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Chimico88
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 17/05/2013, 23:44
Reputation:
Località: Marche

Re: Carta multigrade senza filtri

Messaggioda Chimico88 » 04/04/2018, 17:12

DavideG(83) ha scritto:
kiodo ha scritto:No, qui "stands" è un verbo: "supporta diluizioni..."

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Dici?
Però nella colonna centrale è riportata la diluizione (1:100). La riga sopra riporta una diluizione di 1:20 per "for quick developement". Sotto invece riporta 1:100 for stand con virgolette. Le virgolette sottintendono developement.

1:100 ci sviluppai in stand una 32 iso e venne un capolavoro !


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk



Advertisement
Avatar utente
Chimico88
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 17/05/2013, 23:44
Reputation:
Località: Marche

Re: Carta multigrade senza filtri

Messaggioda Chimico88 » 04/04/2018, 18:03

DavideG(83) ha scritto:Beh allora ne sai un bel po' di chimica!
Per l'ossigeno dell'aria non so quantificare le mie osservazioni, ma posso riportarti questa osservazione empirica.
Avevo travasato parte del contenuto di una boccia di hc110 in una bottiglietta da soluzione fisiologica (tappo in gomma). Dopo circa 3 anni era del suo colore originale.
Il residuo (circa 200 ml, ad occhio) contento nella bottiglia da un litro in plastica (tappo con guarnizione) è diventato tutto arancione scuro.

Sono un chimico. Forse è per questo che sono stato sempre attratto dalla fotografia analogica!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk



Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 828
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Carta multigrade senza filtri

Messaggioda kiodo » 05/04/2018, 5:51

DavideG(83) ha scritto:
kiodo ha scritto:No, qui "stands" è un verbo: "supporta diluizioni..."

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Dici?
Però nella colonna centrale è riportata la diluizione (1:100). La riga sopra riporta una diluizione di 1:20 per "for quick developement". Sotto invece riporta 1:100 for stand con virgolette. Le virgolette sottintendono developement.

Hai ragione, avevo letto solo le righe più in alto



Avatar utente
ilgabbry76
fotografo
Messaggi: 49
Iscritto il: 26/11/2013, 23:07
Reputation:

Re: Carta multigrade senza filtri

Messaggioda ilgabbry76 » 05/04/2018, 16:45

Però anni 70? Scadenza lunga!

Inviato dal mio XT1562 utilizzando Tapatalk



Advertisement
Avatar utente
Chimico88
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 17/05/2013, 23:44
Reputation:
Località: Marche

Re: Carta multigrade senza filtri

Messaggioda Chimico88 » 08/04/2018, 10:59

ilgabbry76 ha scritto:Però anni 70? Scadenza lunga!

Inviato dal mio XT1562 utilizzando Tapatalk

Credo sia merito del barattolo di vetro brunito ! All’ occhio presentava abbastanza precipitato ! Probabilmente è evaporata della soluzione nei decenni! Comunque L ho usato per sviluppare una tx Kodak ed il risultato è stato ottimo !


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk





  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 1 ospite