REMINGTON chi era costui?

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Giorgio70
esperto
Messaggi: 133
Iscritto il: 01/05/2013, 9:43
Reputation:
Località: Follina (TV)
Contatta:

REMINGTON chi era costui?

Messaggioda Giorgio70 » 25/05/2014, 18:13

Ciao, oggi è giornata di domande (questa è la terza della giornata).

Ieri andando per rigattieri mi sono imbattuto in quello credo sia un fotoriproduttore. Cioè, detto in sostanza e con la consueta mancanza di termini appropriati che mi caratterizza, era un apparecchio costruito similarmente ad un ingranditore solo che al posto della testa dove inserire i negativi c'era un obiettivo e un porta rullino. Ai lati c'erano (ci sono) poi due + due lampade che iluminano obliquamente la bese. L' "aggeggio" in sé mi è parso molto ben costruito e solidissimo. Ho chiesto alla signora del negozio se per caso veniva venduto anche con la classica testa per effettuare le stampe. Mi ha detto che avrebbe domandato a suo figlio e per il prossimo fine settimana dovrebbe sapermi dire qualcosa.

Ora, la cosa che mi ha incuriosito è stata la marca di questo "ingranditore": Reminton (o Remington... non ne sono più sicuro) un nome che io associavo solo ai rasoi e ai taglia capeli. A dispetto del nome, comunque, il prodotto dovrebbe essere di produzione italiana infatti c'erano delle piccole scritto nella nostra madre lingua.
A corredo del tutto c'èera il classico timer collegato all'apparecchio. Un bello scatolozzo di metallo con due pulsanti e ghiera con i secondi.

Qualcuno ha mai sentito di prodotti di camera oscura sotto questo marchio? E se sì, erano prodotti di buona qualità? A me, fermandomi a guardare questo "foto-riproduttore (?), è sembrato che questo sia un prodotto fatto benissimo, molto solito e molto ben costruito. Anche la base, tutta in metallo, aveva (ha) poi sovrapposta un cetro di cristallo con le varie cornicette per le differenti fotografie da riprodurre.

Non so, se l'apparecchio in questione potesse venire usato anche come ingranditore lo comprerei visto che mi è sembrato mille volte più solido del mio pur buono Meopta Opemus 6...

Grazie a chi saprà darmi qualche notizia.


Giorgio

Advertisement
Avatar utente
il_principe
appassionato
Messaggi: 23
Iscritto il: 06/06/2010, 13:35
Reputation:
Località: Roma

Re: REMINGTON chi era costui?

Messaggioda il_principe » 27/03/2018, 14:37

io uso un remington! sono molto alle prime armi però..
l'ingranditore lo comprò mio nonno a mio padre verso la fine degli anni 60 ed ora lo sto usando io, non mi trovo male devo ammetterlo.





  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite