rodinal

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
andreab
esperto
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/09/2012, 22:23
Reputation:

Re: rodinal

Messaggioda andreab » 02/10/2013, 20:37

Quando dici "...qualche spezzone che dopo il *fissaggio* rimane trasparente" intendi che hai immerso nello sviluppo uno spezzone in piena luce?

Cioe' sono da escludere problemi alla fotocamera?



Advertisement
Anonymous01

Re: rodinal

Messaggioda Anonymous01 » 02/10/2013, 21:48

franny71 ha scritto:silver, io lo uso da un paio d'anni, e non ho mai avuto problemi.
la boccetta non è nemmeno sigillata, niente gas, e, a parte il colore marrone testa di moro, fa il suo sporco lavoro.
ah, è Adox.
io penso più ad un qualcosa di esterno che l'ha ammazzato.
ma è noto, sò gnorante io... ;)


Adox non è Agfa Photo, ossia Maco.
Secondo me non sono nemmeno uguali come prodotti.
Solo sull'Adox c'è scritto: formulato secondo l'ultima ricetta Rodinal.
Secondo me l'Adox è il vero Rodinal, l'R09 una volgare imitazione, imho.



Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: rodinal

Messaggioda franny71 » 02/10/2013, 21:52

Uh, dici?
Io pensavo di aver preso la brutta copia del rodinal...
Però funge e sono soddisfatto


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
viotlanlot
esperto
Messaggi: 148
Iscritto il: 26/10/2011, 16:13
Reputation:
Contatta:

Re: rodinal

Messaggioda viotlanlot » 02/10/2013, 21:56

eh si,gli scatti ci sono molto vagamente,guardando il lato dell'emulsione verso la luce su fondo scuro! .......la fotocamera funziona bene.



Advertisement
Anonymous01

Re: rodinal

Messaggioda Anonymous01 » 02/10/2013, 23:05

franny71 ha scritto:Uh, dici?
Io pensavo di aver preso la brutta copia del rodinal...
Però funge e sono soddisfatto


Nel senso che finché dura i risultati sono molto simili, ma di sicuro non è la stessa formula né ha la stessa longevità del Rodinal.
Fra l'altro perché Adox mette quella scritta mentre sulla bottiglia dell'R09 non si fa menzione del Rodinal?



Avatar utente
klaus
esperto
Messaggi: 261
Iscritto il: 01/12/2012, 10:02
Reputation:
Località: Udin

Re: rodinal

Messaggioda klaus » 03/10/2013, 0:16

Anche io uso l'R09 (non mi ricordo se Adox o Agfa dovrei scendere in cantina a vedere) aperto da mesi e va bene, ho giusto fatto uno stand ieri...
io lo prelevo con la siringa del Nurofen (chi ha bimbi sa di cosa parlo)
sei sicuro della temperatura? l'unica volta che mi è capitato un problema simile è stato con l'ID 11 e quella volta il chimico era buono e nuovo, semplicemente ho misurato la temperatura con un termometro per arrosti (geniale no?) con un range 20-300 °C quindi ero convinto di sviluppare a 20° in realtà ho sviluppato a 18° scarsi. Quindi la reazione chimica è stata quel che è e sono usciti negativi appena percettibili...


Un Durst M370 e un po' di ferraccia...

Avatar utente
viotlanlot
esperto
Messaggi: 148
Iscritto il: 26/10/2011, 16:13
Reputation:
Contatta:

Re: rodinal

Messaggioda viotlanlot » 04/10/2013, 12:26

la temperatura era di 20,5°C ma anche se fosse stata 18°C non avrei dovuto avere questo risultato....



Avatar utente
elimatilde
guru
Messaggi: 730
Iscritto il: 16/11/2012, 15:49
Reputation:

Re: rodinal

Messaggioda elimatilde » 04/10/2013, 12:38

Ciao
Io non ho mai avuto problemi ne con l'r09 ne con l'Adox ( quest'ultimo ha solo fatto dei microdepositi sul tappo)
Apro un sottotread::
Ma veramente non sono unuali al Rodinal Originale...???
Giusto per sapere se lo spacciarli per original è solo marketing...!!!
saluti
elia


.. Sbagliando s'impara....
........... Spero !!!!!....

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: rodinal

Messaggioda Silverprint » 04/10/2013, 12:44

Eh... saperlo!!! :))

Il confronto sarebbe comunque con del Rodinal vintage 2006 (al meglio) se non ancora più vecchio. D'accordo che è (era) "eterno" ma forse qualche piccola differenza il tempo la produce.
Quindi dubito che un confronto serio sia fattibile.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
mauresepolizio
esperto
Messaggi: 275
Iscritto il: 09/09/2011, 13:05
Reputation:

Re: rodinal

Messaggioda mauresepolizio » 05/10/2013, 12:52

Ho avuto un'esperienza simile col Rodinal giusto qualche giorno fa: boccetta da 250ml* a metà, ferma da 6 mesi, ho sviluppato due piane e niente. Zero completo.
Allora ho fatto test incrociati tra pellicola, macchina, ID11 e Rodinal ed è uscito che il Rodinal non dà segni di vita.

A pensarci bene ho bruciato tante foto così... Davo colpa alla pellicola, Fomapan 200 con difetto di reciprocità enorme, ma era il rivelatore. Accidenti.

*(R 09 da 250ml, boccetta rettangolare in plastica nera senza marchi, prodotto da Calbe Chemie GMBH)





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti