nuovo gioco SFIDA ALLA STAMPA IN MEDIO FORMATO (versione HARD di Paolo) TEMA PRIMA EDIZIONE: PAESAGGI URBANI

L'idea è quella di superare il limite del web nella visione delle immagini e far girare fotografie stampate dai membri della community.

Moderatore: DanieleLucarelli

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4771
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: nuovo gioco SFIDA ALLA STAMPA IN MEDIO FORMATO (versione HARD di Paolo) TEMA PRIMA EDIZIONE: PAESAGGI URBANI

Messaggioda impressionando » 03/06/2019, 23:15

Immagine
Questo negativo era perfetto.... una Delta3200 esposta e trattata in modo impeccabile che sulla carta quasi sembrava una FP4.
Io l'ho tenuta più vivace...ottima la parte luminosa a sx che ha consentito di mantenere il sole ben presente senza far soffrire il contrasto. Ignorato il cielo per far uscire la rete.
La parte bassa è di difficile interpretazione..... se ben ricordo gli ho dato qualche pennellata.
Magnifica la scritta "ZODE" sia in alto che sul cartello che ho cercato di far uscire dalla carta.



Advertisement
Avatar utente
valgian
guru
Messaggi: 409
Iscritto il: 23/06/2010, 8:50
Reputation:
Località: Lucca

Re: nuovo gioco SFIDA ALLA STAMPA IN MEDIO FORMATO (versione HARD di Paolo) TEMA PRIMA EDIZIONE: PAESAGGI URBANI

Messaggioda valgian » 04/06/2019, 8:12

Paolo, davvero grazie per il commento.


Valentino Giannini, alias valgian
Luci e ombre d'argento
La grande foto è l’immagine di un’idea.
Imparare sempre
=V=

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1778
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: nuovo gioco SFIDA ALLA STAMPA IN MEDIO FORMATO (versione HARD di Paolo) TEMA PRIMA EDIZIONE: PAESAGGI URBANI

Messaggioda Lollipop » 04/06/2019, 9:53

impressionando ha scritto:Questo negativo era perfetto.... una Delta3200 esposta e trattata in modo impeccabile che sulla carta quasi sembrava una FP4.
Io l'ho tenuta più vivace...ottima la parte luminosa a sx che ha consentito di mantenere il sole ben presente senza far soffrire il contrasto. Ignorato il cielo per far uscire la rete.
La parte bassa è di difficile interpretazione..... se ben ricordo gli ho dato qualche pennellata.
Magnifica la scritta "ZODE" sia in alto che sul cartello che ho cercato di far uscire dalla carta.

Ti ringrazio anch'io dei commenti e visto che si tratta del mio scatto non avrò freni inibitori nel criticarlo. :)
Innanzitutto l'idea era quella di riunire nel fotogramma alcuni degli elementi ricorrenti nei "panorami urbani": dai graffiti, sempre a metà strada tra il degrado e la cultura underground, al gioco tra il lucchetto con le iniziali degli innamorati sotto il cartello "pericolo di morte", passando per la scritta "viva l'oppio" come elemento alienante (o contro l'alienazione stessa).
Nella composizione ho voluto tenere il massimo rigore possibile che, unitamene alla grata a scacchiera, voleva portare un senso di oppressione quasi claustrofobica. Da qui il senso dello spazio lasciato in alto, oltre la grata, come elemento di fuga, verso una alternativa indefinita ma che non lascia presagire niente di che. Ho visto che qualcuno l'ha tagliato, questo significa che non ho comunicato in maniera efficace.

Dal punto di vista tecnico, il posizionamento delle standarde non è stato inappuntabile dato che la parte bassa della foto è leggermente non a fuoco. Per lo scatto ho scelto di usare sia la Rollei Retro 400s (pellicola che a volte riesco a gestire bene, altre malissimo) e la, appunto, Ilford Delta 3200.
Con quest'ultima, per scurire un poco il cielo, ho applicato un filtro rosso con polarizzatore (è un filtro variabile). Con poderosa botta di sedere, perché non preventivato e per i miei gusti, il polarizzatore ha eliminato riflessi sulla grata mentre il rosso l'ha schiarita, segnano ancor più stacco della stessa col muretto in basso e lo sfondo.
Lo sviluppo con il D76 stock ha portato una resa molto morbida, un (bel) po' lontana da quello che avrei voluto per questa foto (ottima magari per altre). Purtroppo solo nelle settimane successive ho scoperto la (per me) meravigliosa texture della Delta 3200 col Rodinal o simili 1+25.
Sarebbe stata la "scartavetrata" agli occhi perfetta per il tema.
Dopo la stampa ho lavorato lungamente con la sbianca locale su quattro copie, cercando di valorizzare gli elementi sopra descritti. In particolare ho lavorato sul bianco dello sticker in altro a dx, sulla targa, sui binari illuminati dal sole, sulla scritta "viva l'oppio" e sul bianco dei graffiti. Su quest'ultimo ho fatto disastri con le tre copie perdute.

Ho poi virato al selenio per cercare la DMax ma temo di non esserci riuscito: la tua versione, Paolo, ha un nero più profondo.

Infine ho spuntinato, cannando però nero: ho scoperto infatti che il Peerless Black Ivory, quello usato, si presta a foto non "selenizzate", mentre il Lamp per quelle che hanno subito il viraggio. Ora lo so. :)

Andrea mi ha cazziato su un paio di punti, suggerendomi di ristamparla, ma pur amando questa foto sono per il non accanimento terapeutico e per il "cosa fatta capo ha". :)

Ci devo pensare.


Lorenzo.

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4771
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: nuovo gioco SFIDA ALLA STAMPA IN MEDIO FORMATO (versione HARD di Paolo) TEMA PRIMA EDIZIONE: PAESAGGI URBANI

Messaggioda impressionando » 04/06/2019, 23:57

Ho poi virato al selenio per cercare la DMax ma temo di non esserci riuscito: la tua versione, Paolo, ha un nero più profondo.

Ho dei dubbi che il mio nero sia più profondo..... La mancanza di nero è spesso un'illusione. Solitamente il nero sembra moscio quando manca il bianco. Diversamente c'è un errore di esposizione o contrasto. Può succedere che rincorrendo luci si perdano d'occhio altre parti importanti e si finisca per tirare troppo la corda. Per questo spesso preferisco andar dietro (per quanto possibile) al negativo.
Io di pennello ho lavorato solo sulla parte bassa. Lo zode sul cartello e sulla parte alta dovevano uscire da soli dalla carta..... Diversamente avrei corso il rischio di dover ristampare.



Advertisement
Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4771
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: nuovo gioco SFIDA ALLA STAMPA IN MEDIO FORMATO (versione HARD di Paolo) TEMA PRIMA EDIZIONE: PAESAGGI URBANI

Messaggioda impressionando » 05/06/2019, 0:05

Un altro ottimo negativo è quello di Giulio.
...ma l'altro lotto di immagini non l'ha nessuno?
Sarei curioso di vedere come vi è uscita la stampa del negativo di Nicola dove era facile sbarellare col contrasto e farsi prendere la mano dai faretti.



Avatar utente
giuliosera
esperto
Messaggi: 274
Iscritto il: 15/09/2013, 19:29
Reputation:

Re: nuovo gioco SFIDA ALLA STAMPA IN MEDIO FORMATO (versione HARD di Paolo) TEMA PRIMA EDIZIONE: PAESAGGI URBANI

Messaggioda giuliosera » 05/06/2019, 12:07

Oggi scansiono le mie e le invio


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk



Avatar utente
giuliosera
esperto
Messaggi: 274
Iscritto il: 15/09/2013, 19:29
Reputation:

Re: nuovo gioco SFIDA ALLA STAMPA IN MEDIO FORMATO (versione HARD di Paolo) TEMA PRIMA EDIZIONE: PAESAGGI URBANI

Messaggioda giuliosera » 05/06/2019, 18:00

Non sono riuscito a scansionarle, invio le foto fatte con il cellulare alle stampe.
Voglio precisare che le stampe sono state fatte durante il corso “Interpretare l’immagine” quindi sono il risultato dato dal mix tra la mia poca esperienza e la supervisione di Andrea.
Mi sono divertito a stamparle ed è stato davvero utile e piacevole incontrarci.
Voglio sottolineare ancora l’importanza che il corso di Andrea sta avendo per me, sto pian piano acquisendo controllo e consapevolezza che rendono questa passione molto più avvincente e divertente, tra l’altro Andrea è una persona di una sensibilità umana ed artistica davvero rara.

Immagine

Ammazzafotoni

Immagine

NickMik

Immagine

Massimof

Immagine

Per ultima la mia


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4771
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: nuovo gioco SFIDA ALLA STAMPA IN MEDIO FORMATO (versione HARD di Paolo) TEMA PRIMA EDIZIONE: PAESAGGI URBANI

Messaggioda impressionando » 05/06/2019, 23:20

Immagine Assolutamente centrato il tema.
Questa l'ho tagliata orizzontale.... non ho resistito. In questo modo ho tolto la parte bassa piuttosto sfuocata e a danno e la parte alta piuttosto vuota. Il taglio orizzontale ha pure conferito larghezza all'immagine. Ho usato un contrasto piú carico per far uscire le linee dei palazzi e renderla più luminosa. Il nero l'ho cercato apposta negli anfratti dei palazzi. Ho poi dato qualche pennellata qua e la alla parte bassa per fare uscire ciò che sembrava brina. Una mascheratina agli alberi a sx più un colpetto di pennello (dato che sul negativo c'era tutto) per fare uscire dettaglio...... Avrei dovuto insistere un po' ma rischiavo di giocarmi la stampa. Il cielo della mia è più leggero ma comunque presente.



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4771
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: nuovo gioco SFIDA ALLA STAMPA IN MEDIO FORMATO (versione HARD di Paolo) TEMA PRIMA EDIZIONE: PAESAGGI URBANI

Messaggioda impressionando » 05/06/2019, 23:34

Immagine Questa non sono riuscito a farla uscire come la volevo. Lo scatto è con il sole ma non sono riuscito a renderlo..... Come in questa interpretazione nella mia sembra una giornata coperta.
Nella mia ho tenuto il cielo forato per recuperare dinamica e non mortificare il contrasto.
Ho calcato il selciato piuttosto chiaro (se ben ricordo) e ho bruciato abbondantemente la parte dx e la parte alta.
Mi sono uscire bene le ombre.... ben leggibili e dettagliate ma non sono riuscito a far uscire un bel nero complice la foma che ho dovuto usare per le luci. Potendola ristampare proverei a calcare un po' di più le parti in mattoni per poi sbiancarle. Qui nessun uso di pennello.



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4771
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: nuovo gioco SFIDA ALLA STAMPA IN MEDIO FORMATO (versione HARD di Paolo) TEMA PRIMA EDIZIONE: PAESAGGI URBANI

Messaggioda impressionando » 05/06/2019, 23:43

Immagine Questo negativo s'è appoggiato sulla carta da solo. Direi perfetto..... troppo perfetto e comodo. Tanto comodo che non ha stuzzicato la fantasia.
Nella mia (se ben ricordo) gli alberi sono più leggibili, il contrasto leggermente più deciso (di ciò che vedo qui) e il cielo appena accennato.
Ho sbiancato appena la parte scura dei graffiti, i decori dei cornicioni e qualche colpetto per scopi benefici.





  • Advertisement

Torna a “Cartoline”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite